Una ragazza distrugge crudelmente l'abito da sposa della zia: suo padre la costringe a risarcirla di 15.000 dollari - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una ragazza distrugge crudelmente l'abito…
Vuole comprarsi l'auto online ma per sbaglio la ordina 27 volte: gli arriva un conto da 1,4 milioni di euro Un cucciolo di orso con la testa incastrata in un barattolo di plastica rischia di affogare: una coppia lo salva

Una ragazza distrugge crudelmente l'abito da sposa della zia: suo padre la costringe a risarcirla di 15.000 dollari

03 Luglio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
55.355
Advertisement

Quando si parla di "punizioni esemplari", ogni genitore ha le sue idee in merito. Tutti i figli sbagliano e tutti i padri e le madri, allo stesso tempo, cercano modi più o meno efficaci - ed eclatanti - per far loro comprendere l'importanza del rispetto delle regole e dei buoni comportamenti. C'è chi riesce a essere autorevole ma "morbido" allo stesso tempo, e chi sposa appunto la via dell'esempio indimenticabile come punizione.

Ne sa qualcosa l'adolescente di cui stiamo per parlarvi, "vittima" di una lezione davvero forte da parte del padre. Si dice che "chi rompe paga", è vero, e questo padre ha applicato la regola alla perfezione...

via: reddit

Tutto è cominciato quando la ragazza di 16 anni, figlia dell'uomo in questione, appena 30enne, è stata incuriosita dall'abito da sposa di sua zia, un vero cimelio di famiglia che alle spalle aveva una storia importante ed emozionante, e non ha potuto fare a meno di provarlo.

Il vestito era appartenuto alla nonna della 16enne, mamma del padre e della zia futura sposa. L'anziana, abile sarta da molti anni, lo aveva confezionato con stoffe preziose e molto costose, riuscendo ad adattarlo alla perfezione al fisico della figlia che, di lì a poco, lo avrebbe indossato per il grande giorno. Un abito da sogno, dunque, reso ancora più prezioso dal fatto che la nonna sarta è morta subito dopo averlo sistemato, lasciando la famiglia in un grande sconforto. Ma torniamo al nostro racconto.

Un pomeriggio, a casa della zia, l'adolescente ha chiesto insistentemente di poter provare il vestito. Le è stato risposto di no, ma quando suo padre e sua zia sono usciti per fare spesa, la ragazza ha deciso di violare il divieto e mettersi indosso il prezioso vestito. La prova, però, era letteralmente finita per rivelarsi un disastro. Il motivo? Indossandolo, l'adolescente ha distrutto l'abito, strappandolo e danneggiandolo in maniera irrecuperabile.

La situazione è diventata presto tesa e complicata, con la zia comprensibilmente infuriata per il danno subito e il padre che, a quel punto, ha deciso di punire sua figlia in maniera a dir poco esemplare. 12.000 dollari: questo il valore dell'abito distrutto, comunicato a sua figlia appena dopo il misfatto. Il papà, così, non ha esitato a chiedere alla figlia di spendere i suoi 15.000 dollari di risparmi - accumulati per il college e per il futuro - per risarcire la zia del vestito e dei "danni morali".

L'uomo faceva sul serio e, con questa punizione, avrebbe di sicuro modificato l'avvenire di sua figlia. A quel punto è intervenuta anche la mamma della 16enne, ex moglie dell'uomo, criticandolo duramente per quanto stava facendo. L'intera storia è stata raccontata dal genitore su Reddit, dove è stato chiesto pubblicamente chi, secondo gli utenti, avesse ragione. Sono state molte le persone che hanno dato ragione al padre, sostenendo che la figlia avrebbe dovuto pagare fino all'ultimo centesimo per il suo danno.

Advertisement
immagine: Pikist

Qualche giorno dopo, la vicenda continuava a essere al centro di discussioni e polemiche, quando la ragazza ha rivelato al padre qualcosa di scioccante. Stando a quanto ha raccontato, avrebbe provato a indossare il vestito e, una volta saltate le cuciture, avrebbe continuato deliberatamente a rovinarlo, riducendolo a brandelli, per gelosia nei confronti della zia, che aveva ricevuto dalla nonna un dono prezioso, che a lei non sarebbe spettato. Insomma: una vicenda davvero incredibile, con quest'ultimo dettaglio che ha convinto ancora di più il padre - e gli utenti web - di aver fatto la scelta giusta punendola in quel modo. Che ne pensate? Come vi sareste comportati al posto di questo genitore?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie