Cellulare, pc, un coniglio vero e 4000 dollari: l'esilarante lettera di Natale di una bimba di 10 anni - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Cellulare, pc, un coniglio vero e 4000…
Le fa la dichiarazione in un fast food ma viene umiliato sul web: alcune aziende decidono di pagarli il matrimonio Non cercate di far cambiare idea ad un Ariete: sa essere imprevedibile e orgogliosamente fuori dal coro

Cellulare, pc, un coniglio vero e 4000 dollari: l'esilarante lettera di Natale di una bimba di 10 anni

20 Novembre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
23.423
Advertisement

Si parla spesso di bambini a cui, già dalle più tenere età, i genitori concedono troppo. Che siano giochi costosi, abiti firmati, dispositivi tecnologici all'ultimo grido, una cosa è certa: a volte, certi genitori esagerano davvero. Così facendo e con queste abitudini, è chiaro che un bimbo, anche a soli 10 anni, si sentirà in diritto di domandare sempre di più, arrivando a fare le richieste più incredibili.

È proprio quello che è successo all'utente Twitter A_johnson412, padre di una bimba di 10 anni, che ha recapitato al genitore una lettera con i suoi desideri natalizi davvero particolare... Vediamo perché.

via: The Sun

Iphone 11, Macbook Air, Air pods, una borsa di Chanel, orecchini e gioielli vari, una Go Pro sono solo alcuni dei regali che la bimba ha deciso di voler ricevere per Natale. Se già questa lista vi sembra incredibile, rimarrete ancora più di stucco sapendo che a tutto ciò vanno aggiunti anche oli essenziali, pantofole di Gucci, un vero coniglio e una somma "extra" di 4000 dollari!

Alla vista del foglio di carta, rigorosamente ordinato e corredato da cuoricini e altri disegni, il padre della piccola non ha potuto far altro che documentare quanto stava accadendo. Scattata una foto, così, ha deciso di postare sui social ciò che la sua figlioletta aveva appena scritto, aggiungendo che sua figlia, probabilmente, doveva essere "uscita fuori di testa".

Sogni a occhi aperti o speranza reale di ricevere tutto ciò che ha elencato? Non sappiamo bene cosa ha pensato la bimba. Di sicuro, la sua fantasia e la sua spontaneità sono da lodare in pieno. Un episodio che, indubbiamente, fa sorridere ma che, allo stesso tempo, la dice lunga su quanto e come siano cambiate certe usanze fra genitori e bambini, nella società consumistica in cui viviamo...

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie