Un ragazzo mangia per anni quasi solo patatine fritte e rischia di diventare totalmente cieco - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un ragazzo mangia per anni quasi solo…
Ha iniziato a percepire il reddito di cittadinanza: in cambio ripulisce le strade della sua città Mai più soli: ad Acerra gli anziani vivono in un appartamento condiviso per allontanare la solitudine

Un ragazzo mangia per anni quasi solo patatine fritte e rischia di diventare totalmente cieco

27.305
Advertisement

Che il cibo spazzatura facesse male al nostro organismo lo sapevamo già, ma che portare alle conseguenze estreme l'assunzione di alcuni cibi potesse condurre a conseguenze di salute serie risulta incredibile da credere. Più o meno è quello che è accaduto ad un teenager britannico, che ha rischiato di diventare cieco a causa della fin troppo frequente assunzione di patatine fritte per anni interi. La assurda storia è stata riportata da BBC, sottolineando come la carenza importante di vitamine nella dieta sia estremamente pericolosa per la nostra salute.

via: BBC
immagine: Marco Verch

Il caso è stato non solo ripreso da Bbc ma pubblicato per la prima volta dalla rivista Annals of Internal Medicine dei medici del Bristol Eye Hospital; il ragazzo in questione sin dagli anni della scuola elementare si cibava solamente di patatine fritte, sia in busta che provenienti dai fast food, concedendosi soltanto sporadicamente gli insaccati. La conseguenza diretta è stata una gravissima carenza di vitamina B12, vitamina D, selenio e rame, e una perdita della vista consistente negli anni.

I medici del Bristol Eye Hospital hanno confermato la serietà della diagnosi, puntualizzando che difficilmente la vista verrà riacquistata con il tempo; il ragazzo lamentava difatti la comparsa di punti ciechi nella visione centrale. Il team di esperti ha in seguito prescritto al teenager supplementi alimentari, colloqui con un dietologo ed uno psicologo. Nella speranza che possa ritrovare un nuovo equilibrio alimentare.

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie