Un uomo si sbarazza di un frigorifero gettandolo in un dirupo: la polizia lo rintraccia e glielo fa recuperare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un uomo si sbarazza di un frigorifero…
Non gettate via i semi del cocomero: sono nutrienti e ricchi di proprietà benefiche Cari genitori, smettetela di urlare se volete che i vostri figli non lo facciano

Un uomo si sbarazza di un frigorifero gettandolo in un dirupo: la polizia lo rintraccia e glielo fa recuperare

4.584
Advertisement

I crimini contro l'ambiente sono stati per anni considerati un male minore rispetto a tutti gli altri, ma per fortuna questo preconcetto oggi sta lentamente cambiando. Danneggiare la flora o la fauna, sporcare un luogo incontaminato o portarsi a casa materiale prelevato dalla natura in luoghi protetti non spno più considerate delle semplici bravate.

Lo ha imparato a proprie spese l'uomo protagonista della storia che vi raccontiamo, che un giorno ha pensato bene di liberarsi di un enorme frigorifero lasciandolo cadere da un dirupo nella provincia meridionale dell'Almeria.

Come spesso avviene in questi casi, l'ulteriore stupidità del gesto sta nel fatto di averlo ripreso con il telefonino per inviarlo agli amici, probabilmente per vantarsi dell'impresa. Nel video infatti si vedono i due uomini divertiti che gridano "Ricicliamolo!" mentre gettano l'enorme oggetto nella Natura. Ebbene, proprio grazie al video, e alla targa del veicolo bene in vista, la polizia è riuscita a risalire all'autore del misfatto.

Per prima cosa la Guardia Civil ha voluto dare un segnale forte (anche visivamente) a tutta la popolazione, obbligando l'uomo a raccogliere l'elettrodomestico dal fondo del burrone. Poi il resto è stato affidato al tribunale: l'uomo rischia infatti una multa amministrativa dai 900 ai 45.000 euro, ma potrebbe essere anche accusato di un crimine ambientale. Inoltre, pare che nel frattempo sia stato licenziato dal suo datore di lavoro.

Raggiunto dai cronisti, l'uomo ha affermato di essersi pentito amaramente del gesto compiuto, e di augurarsi di poter un giorno mostrare il suo pentimento a tutta la comunità, che ora non lo vede certo di buon occhio.

Speriamo che questa brutta pagina di cronaca lasci impressa una lezione a tutti: gli elettrodomestici vanno portati in discarica, e non lasciati nelle piazzole di sosta o di fianco ai cassonetti cittadini...

Advertisement

Ecco il video dell'eroica impresa... Non pensate che l'umanità stia un po' regredendo?

Tags: StorieAmbiente
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie