Questo hotel a 5 stelle recupera gli avanzi della cucina per donarli ai cani che vivono nei rifugi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo hotel a 5 stelle recupera gli…
Le persone invidiose cercano di offuscare la luce degli altri: ecco come difendersi Ecco cosa devi fare IMMEDIATAMENTE quando trovi delle uova di zecca

Questo hotel a 5 stelle recupera gli avanzi della cucina per donarli ai cani che vivono nei rifugi

7.600
Advertisement

È noto che nella catena della grande ristorazione uno degli aspetti più contestati sia l’enorme spreco di cibo. Ogni giorno dai fast food alle strutture ricettive di lusso vengono buttate via tonnellate di alimenti ancora in perfette condizioni che potrebbero essere tranquillamente recuperati. Accanto alle iniziative di solidarietà che prevedono la raccolta per il consumo umano ci sono anche associazioni che ne destinano una parte per i senzatetto e per gli animali randagi.

Una notizia in particolare ha fatto recentemente scalpore in quanto ha come protagonista il popolare albergo di lusso Fairmont Hotel di Abu Dabhi. Tutto è partito grazie all’aiuto dell’organizzazione Animal Action UAE a cui ha pensato di aderire il cuoco di fama mondiale Chef J Gourmet.

Considerata la quantità di pietanze che quotidianamente vengono preparate presso l’hotel e che spesso non arrivano nemmeno ad uscire dalla cucina, la cosa più sensata era quella di evitare che un simile ben di Dio finisse nella spazzatura.

Advertisement

L’iniziativa si è resa possibile anche con l’intervento della fondazione Cloud 9 Pet Hotel and Care che tutti i giorni raccoglie il cibo inviato dall’albergo per confezionarlo e indirizzarlo ai ricoveri per animali. La campagna di recupero degli alimenti non “venduti” è estesa ovviamente anche alle persone bisognose, in base però alla qualità, quantità e commestibilità (nel caso di persone, le limitazioni riguardo al trasporto e alla tipologia di cibo sono molto più alte).

La speranza è che siano sempre di più gli hotel, i ristoranti e le strutture del comparto Ho.Re.Ca. ad aderire a questo tipo di iniziativa, per elargire cibo a tutti i soggetti meno indigenti, ai veterani e a tutti quelli che ne hanno bisogno. Il recupero alimentare è una risorsa preziosa a costo praticamente nullo, che unisce la solidarietà alla maggiore consapevolezza nell’uso più razionale dei prodotti.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie