Questo ragazzo di 16 anni non fa uscire di casa sua moglie di 71 anni per paura che altri uomini possano portargliela via - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo ragazzo di 16 anni non fa uscire…
Il melone non è solo gustoso: quando scoprirai tutti i suoi benefici non vorrai più farne a meno Ecco i 7 peggiori consigli che potranno darti sul tuo neonato: non fare mai queste cose!

Questo ragazzo di 16 anni non fa uscire di casa sua moglie di 71 anni per paura che altri uomini possano portargliela via

14.440
Advertisement

Non è raro sentire di coppie con una discreta differenza di età, e se da sempre è normale per un uomo avere una compagna molto più giovane, negli ultimi anni lo stesso avviene anche per donne mature con partner giovanissimi. La storia di oggi va un po’ al di là di quelle che sono ormai le consuetudini accettate alla società. La particolarità sta nel fatto che stavolta il divario anagrafico tra il giovane marito e la moglie adulta è di ben 55 anni, praticamente quella tra nonna e nipote. 

immagine: Facebook

Lui si chiama Selamet ed ha 16 anni, lei si chiama Rohaya e ha 71 anni. Se si badasse soltanto ai numeri verrebbe da sospettare che dietro a questa insolita relazione ci sia qualcosa che va oltre l’amore. Verrebbe da pensare magari ad una convenienza economica o altro genere di dinamiche psicologiche che hanno condotto a questa unione. Eppure chi conosce i due riferisce che sono davvero felici e che si vogliono realmente bene. Il marito appena adolescente è addirittura così geloso della sua anziana moglie che ha rinunciato spesso ad uscire per andare a frequentare il suo culto religioso, per timore che qualcuno possa portargliela via.

immagine: Facebook

Stando alle regole della dottrina le donne non possono assistere alle funzioni ma dopo le prime difficoltà anche il sacerdote ha accettato che Rohaya fosse presente, pur di convincere il ragazzo a non trascurare il suo credo. Un rapporto fuori dagli schemi che ogni giorno affronta sguardi, commenti e pregiudizi, ma che procede incurante di tutto. Da principio è stato difficile far accettare alle rispettive famiglie questa unione speciale, ma il loro impegno e forza dei loro sentimenti gli ha permesso di andare avanti nonostante gli ostacoli. Gli “sposini” sono andati a Giacarta per la luna di miele e hanno riferito che è stata stupenda.

Sebbene il tempo non sia dalla loro parte, specialmente per Rohaya, la coppia parla sempre al futuro, discutendo anche della possibilità di avere figli. Hanno perfino scelto già i nomi: Putri Permata Sari, nel caso fosse femmina, Andre Maulana, nel caso fosse maschio!

Advertisement
immagine: Facebook

La simbiosi tra i due è tangibile e fortissima, l’uno non riesce a vivere senza l’altra, e trascorrono insieme ogni istante della giornata. Purtroppo Rohaya è già stata portata in ospedale per diverse forme di esaurimento fisico, ma a dispetto degli evidenti limiti e problemi le cose procedono con coraggio e ottimismo, e soprattutto...con amore!

immagine: Facebook
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie