Invece di spendere i soldi nelle nozze, questa coppia ha viaggiato per 400 giorni: ecco la loro luna di miele - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Invece di spendere i soldi nelle nozze,…
Ecco di quale disturbo soffre chi passa il tempo a farsi i selfie mentre si allena, secondo la ricerca scientifica In questo ospedale i pazienti possono ricevere le visite di propri cani, e le immagini fanno bene al cuore

Invece di spendere i soldi nelle nozze, questa coppia ha viaggiato per 400 giorni: ecco la loro luna di miele

938
Advertisement

I preparativi per un matrimonio sono un momento della vita in cui molti sono passati e in cui, se non si fa un po' di attenzione, si rischia quasi di voler rinunciare alle gioie dell'unione con l'altra persona.

Perché? Perché spesso organizzare pranzo, torta, fotografo, location, ospiti, vestiti, auto, liste di nozze portano i futuri sposi - e le loro famiglie - allo sfinimento, sia psicologico che economico. Certo, esistono i wedding planner, verrebbe da dire, ma si tratterebbe di una spesa ulteriore da aggiungere al conto finale...

Come fare allora per limitare i "danni", contenendo le spese e vivere allo stesso tempo un'esperienza memorabile? Uno spunto arriva da questa coppia di sposini giapponesi, che ha avuto una trovata davvero originale.

Kaz e Mariko Yamaguchi, col denaro destinato al loro matrimonio, hanno deciso di fare soltanto una cosa: viaggiare. E lo hanno fatto anche in maniera economica, ossia spendendo poco più di 60 dollari al giorno.

Nessuna festa o pranzo sfarzoso, niente resort cinque stelle e nessuna crociera extra-lusso. I due ragazzi hanno visitato ben 48 Paesi diversi, vivendo un'avventura unica in compagnia di... un drone!

Proprio così. Ad accompagnare Kaz e Mariko durante i 400 giorni della loro luna di miele è stato proprio un apparecchio volante acquistato da Kaz prima di partire, senza tuttavia sapere bene come dovesse utilizzarlo. Durante la loro fantastica esperienza, ecco l'idea: riprendere in alta definizione, dal basso verso l'alto, ogni momento e luogo del viaggio.

Advertisement

Niente selfie o foto scontate, dunque, ma tante meravigliose riprese raccolte al ritorno in un video che è diventato virale in tutto il mondo, con oltre 1 milione e 700mila visualizzazioni.

Dalla giungla amazzonica a Dubai, passando per Croazia, Namibia, Etiopia e moltissimi altri luoghi da sogno. Il viaggio ripreso dal drone degli Yamaguchi dimostra chiaramente che è possibile vivere (e far vivere) esperienze fantastiche e da ricordare anche senza doversi necessariamente omologare a quello che fa la maggior parte delle persone.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie