Un'anziana signora di 70 anni ha ripulito in un anno 52 spiagge dai rifiuti di plastica - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'anziana signora di 70 anni ha ripulito…
Nessuno voleva adottare questo gattone Mentre l'infermiera fa il suo lavoro, una mamma le scatta di nascosto una foto: il motivo vi farà scendere una lacrima

Un'anziana signora di 70 anni ha ripulito in un anno 52 spiagge dai rifiuti di plastica

1.168
Advertisement

Vogliamo fare qualcosa di veramente utile per il nostro pianeta, ormai ridotto allo stremo delle forze? Allora rimbocchiamoci le maniche, prendiamo secchio e paletta, e diventiamo protagonisti di un bel movimento spontaneo pronto a lottare contro il degrado nelle nostre città e sulle nostre spiagge. È quello che ha fatto una simpatica nonna di 70 anni in Cornovaglia. Pat Smith ha deciso di rendersi utile non solo per la sua comunità, ma per il mondo intero, contribuendo a ripulire una spiaggia a settimana dalla plastica e riuscendo nel giro di un anno a ripulirne ben 52!

Abbiamo un solo pianeta a disposizione e anche se a volte ci sentiamo piccoli e inutili di fronte alle grandi problematiche che lo affliggono, come ad esempio l'inquinamento, abbiamo il dovere di agire in prima persona per renderlo un posto migliore in cui vivere. Un anno prima di iniziare la sua importante sfida per salvare le spiagge della Cornovaglia, Pat Smith era rimasta profondamente colpita da un documentario riguardante l'inquinamento dovuto alla plastica, che l'ha convinta a darsi da fare in prima persona.

Tutta la comunità ha ben presto accolto con entusiasmo l'idea della donna e ha iniziato a supportare queste iniziative ogni settimana. Nelle spedizioni di pulizia, Pat si porta sempre dietro i suoi nipotini ed è seguita ogni volta da un sacco di volontari impazienti di ripulire la prossima spiaggia. In un anno, Pat e i volontari sono riusciti a ripulire la bellezza di 52 spiagge...un ottimo risultato davvero!

Advertisement

Ma lo spirito di volontariato dell'anziana signora non finisce certo qui. Pat, infatti, ha lanciato un'altra importante iniziativa per migliorare l'ambiente, The Final Straw, con cui porta avanti una campagna di sensibilizzazione sul danno delle cannucce di plastica. Le cannucce di plastica non servono praticamente a niente, eppure i nostri mari sono infestati da questi inutili pezzi di plastica. La cosa più grave è che sopravviveranno ancora per parecchie generazioni, continuando ad inquinare in futuro. Basti pensare che l'utilizzo di cannucce di plastica usa e getta due volte al giorno, comporta la produzione di almeno 60000 cannucce!

Tutto ciò è inammissibile e Pat Smith ha dimostrato come possiamo realmente prenderci cura del nostro pianeta, la nostra unica casa, insostituibile e fragile, che spetta a noi mantenere nel migliore dei modi.

E voi siete pronti ad unirvi a Pat nella lotta all'inquinamento?

Tags: GreenStorieAmbiente
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie