Un uomo con sindrome di Down copre di baci il padre all'aeroporto: il gesto d'affetto ha commosso tutti - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un uomo con sindrome di Down copre di…
Come trasformare una vecchia vasca da bagno in uno stagno... e altre idee folli da realizzare per il giardino Queste foto testimoniano l'amore profondo che i cani provano per il cibo

Un uomo con sindrome di Down copre di baci il padre all'aeroporto: il gesto d'affetto ha commosso tutti

10.481
Advertisement

Quando si parte per un viaggio, anche quando è di piacere, si è spesso accompagnati da un sentimento di malinconia per le persone che si lasciano temporaneamente. Alcuni avvertono di più questa vaga tristezza, altri invece ne sono del tutto indifferenti.

Matt Cobrink, l'uomo che vedrete nel video, ha 53 anni e per la prima volta ha raggiunto New York per conoscere il suo giocatore di baseball preferito. È stato fuori solo 5 giorni in compagnia della sorella: ma dal modo in cui saluta il padre all'aeroporto sembra essersi assentato molto di più. Una scena tenerissima!

In 53 anni, Matt non è mai stato così tanto tempo lontano da suo padre di 88 anni. Per questo dopo soli 5 giorni lo saluta con molto più trasporto. Aspetta con calma di arrivare alla fine della scala mobile, poi si dirige con passo deciso verso l'uomo che è venuto ad accogliere Matt e la sorella all'aeroporto. 

A filmare la tenerissima scena è stato l'altro fratello di Matt, Marcy che sapeva che non sarebbe stato un rientro 'normale', ma che suo fratello avrebbe dato a tutti una lezione sull'amore puro e senza ostacoli.

Quello di Matt infatti è un amore diverso, ma non perché sia affetto da Sindrome di Down: l'amore di Matt è speciale, perché vissuto fino in fondo senza gli impedimenti che di solito si auto impongono gli adulti "normali". Tutti i presenti in quel momento non hanno potuto fare a meno di voltarsi a guardare quella splendida dimostrazione di affetto e complicità di un padre ed un figlio.

Un video che merita di essere visto!

Homecoming doesn’t get better than this

"Homecoming doesn’t get better than this. I think my brother missed my father after 5 days in NYC with my sister." ❤️ #LoveWhatMatters Credit: Marcy Cobrink Mayer

Pubblicato da Love What Matters su Giovedì 23 agosto 2018
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie