13 frasi quotidiane che suggeriscono l'inferiorità della donna... senza che ce ne rendiamo conto - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
13 frasi quotidiane che suggeriscono…
Questa super-testuggine è riuscita a salvare dall'estinzione la sua intera specie Un opossum le ruba la cena, la gattina reagisce nel più divertente dei modi

13 frasi quotidiane che suggeriscono l'inferiorità della donna... senza che ce ne rendiamo conto

1.799
Advertisement

Quello che viene definito dagli esperti "micromaschilismo" è l'insieme di tutti quegli atteggiamenti subdoli e apparentemente ingenui con cui la società continua a tramandare l'idea di una donna debole e vulnerabile, vale a dire inferiore all'uomo.

Alcune di queste azioni sono ovviamente un retaggio culturale di periodi storici in cui la parità dei sessi sembrava solo un'ipotesi fantascientifica, e molti di noi le adottano senza neanche rendersene conto. Ma esistono alcune frasi che vengono dette ogni giorno e che hanno proprio lo scopo di relegare la donna al suo status, confermando a livello sociale il suo ruolo di inferiorità.

Eccone 13 esempi che sicuramente avete sentito o pronunciato.

  1. "Perché non cerchi di essere un po' più femminile?" - La frase presuppone che il valore di una donna si misuri dalla femminilità, intesa di solito come atteggiamenti delicati e abbigliamento adeguato.
  2. "Quello che ti serve è un fidanzato" - Questa idea presuppone che una donna agitata o nervosa possa essere calmata solo dalla presenza autorevole di un uomo.
  3. "Hai imparato a cucinare! Complimenti! Sei da sposare" - Come se l'abilità di cucinare avesse automaticamente come scopo quello di preparare la cena al marito e ai figli.
  4. "Lo dico per il tuo bene, non pensi che parlando con così tanti ragazzi penseranno che sei una facile?" - Lo stesso atteggiamento che per l'uomo è motivo di orgoglio, per la donna può generare maldicenze.
  5. "A quando un bambino?" - Frase che suggerisce che la gravidanza sia l'unico e massimo scopo nella vita di una donna.
  6. "Se ti vesti in maniera provocante, è normale che gli uomini non ti prendano sul serio" - Vestirsi in maniera provocante è sintomo di promiscuità ed è un chiaro incoraggiamento alla molestia?
  7. "Cosa c'entra tuo fratello, lui è maschio" - Nelle famiglie con figli di entrambi i sessi, spesso si fanno evidenti discriminazioni anche senza accorgersene.
  8. "Che umore nero... Hai per caso il ciclo?"
  9. "Le hanno dato il posto... secondo me ha fatto qualcosa con il capo" - Presupponendo che una ragazza non abbia le capacità di accaparrarsi un posto di lavoro in maniera ordinaria.
  10. "Sei fortunata, hai un marito che ti aiuta nelle faccende domestiche" - Questa frase molto comune implica che la cura della casa sia compito esclusivo della donna, e che l'uomo le faccia un favore contribuendo di tanto in tanto.
  11. "Non è bello sentire queste parole dalla bocca di una signorina" - Esistono parole per uomini e parole per donne?
  12. "Se vanno da sole per strada, qualcosa può accadere" - Che siano 2 ragazze o che siano 20, se tra loro non c'è un uomo sono sempre 'sole'.
  13. "Perché non ti curi un po' di più? Così nessuno ti vorrà..."

Ti capita o ti è capitato di ascoltare frasi come queste? Anche se vengono pronunciate senza l'intento di denigrare, sono comunque un modo sottile e impalpabile di perpetuare una certa idea della donna. Tutti possiamo contribuire nel nostro piccolo... ad esempio, chiedendo a tutti quelli che conosciamo di non pronunciarle più!

Tags: DonneCulturali
Advertisement

Lascia il tuo commento!

15 Giugno 2013
12.509
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie