11 trucchi per far tornare come nuovi gli oggetti usati - GuardaCheVideo.it
x
11 trucchi per far tornare come nuovi…
Le foto in bikini di questa donna hanno fatto il giro del mondo: e voi cosa ne pensate? 20 cose che avrei dovuto fare per non lasciar naufragare il mio matrimonio

11 trucchi per far tornare come nuovi gli oggetti usati

20 Novembre 2017 • di Claudia Melucci
5.182
Advertisement

Coloro che odiano le pulizie hanno probabilmente provato più volte un senso di frustrazione nel vedere i propri sforzi vanificarsi in poco tempo oppure essere spesi inutilmente. In effetti, per fare le pulizie a dovere, si devono conoscere delle tecniche precise, soprattutto per risparmiare le energie, tempo e soldi. Se pensate che il vostro metodo abbia qualcosa di sbagliato, ecco qualche dritta che vi farà ottenere una casa linda e pinta, proprio come desideravate. 


Taglieri di plastica e in legno: per eliminare lo sporco, strofinate la superficie con una spugna bagnata in una soluzione di sale e succo di limone.

Pentole di rame.

immagine: whatsupfagans

Sapevate che il pentolame di rame è considerato il migliore per cucinare? Purtroppo è anche quello più difficile da pulire: per farle tornare a splendere come nuove, spargete sulla superficie del sale e un po' di aceto. Strofinate delicatamente con una spugna, poi risciacquate. 

Advertisement

Piatti.

immagine: thehungryhousewife

Siete affezionate a dei piatti pieni di graffi, e non volete buttarli via? Potete ripararli usando uno smalto apposito per le ceramiche: è adatto ad entrare in contatto con gli alimenti ed eliminerà le righe nere che di solito compaiono sui piatti. 

Teglie per il forno.

immagine: pinterest

Il grasso bruciato che si attacca alle teglie da forno si elimina con una soluzione di soda ed acqua ossigenata: lasciate agire qualche minuto, poi risciacquate. 

Macchie sul tappeto.

immagine: diyncrafts

Avete macchiato il tappeto e pensate al peggio? Niente paura, vi basterà una soluzione di acqua ed aceto in proporzione 1:2 per risolvere il problema. Unite i due ingredienti in una bottiglietta spray, bagnate la macchia e copritela con un panno umido. Lasciate agire e nel frattempo accendete il ferro da stiro in modalità vapore: poggiatelo sul panno umido per 30 secondi e guardate il risultato!

Advertisement

Padelle in ghisa.

immagine: content

Per pulire a fondo le padelle in ghisa vi occorrerà un disinfettante, dei guanti, aceto bianco e delle buste della spazzatura. Iniziate bagnando abbondantemente la superficie della padella con il disinfettante e, per fare in modo che non evapori rapidamente, chiudete la padella in una busta della spazzatura. Lasciate agire il liquido per 1/2 giorni, poi ripetete l'operazione e aspettate 1 giorno. A questo punto sciacquatela sotto il flusso dell'acqua calda, poi mettetela in immersione in acqua e aceto, in proporzione 1:1, per un'ora. Pulite la superficie con una paglietta di ferro. Nel frattempo accendete il forno a 250°C e una volta riscaldato metteteci la padella per un'ora. Trascorso il tempo, tiratela fuori e attentamente versate al suo interno uno strato di olio. Lasciate che il metallo caldo assorba l'olio e togliete l'eccesso con della carta assorbente. Mettete di nuovo la padella in forno, stavolta a girata sottosopra. Tiratela fuori dopo 15 minuti, passateci un panno sopra, e di nuovo infornatela per altri 15 minuti.

Se questa procedura non dovesse bastare potete provare a ripeterla per due volte. 

Piastrelle.

immagine: cutediyprojects

Il migliore modo per pulire le fughe delle piastrelle è usare la varechina: mischiatela ad una quantità di acqua in proporzione 1:1 ed usate una spugna. Ricordatevi di ventilare l'ambiente quando usate la varechina. 

Advertisement

Scarpe da ginnastica bianche.

immagine: almosttherealthing

Fate risplendere le vostre scarpe da ginnastica con questi ingredienti: unite un cucchiaino di sapone liquido per i piatti, tre cucchiai di acqua ossigenata e due cucchiai di bicarbonato di sodio. 

Divano in pelle.

Inumidite i graffi sulla pelle con un batuffolo di cotone imbevuto in olio per bambini. Lasciate asciugare l'olio per circa un'ora. Se i graffi sono ancora visibili ripetete la procedura. 

Advertisement

Divani con rivestimento in microfibra.

Questo tipo di rivestimento richiede cure particolari: potete usare una spugna bianca e dell'alcol per sbarazzarvi di ogni macchia che compare con il tempo. Inumidite la spugna nell'alcol e passatela sulla macchia, lasciate asciugare, poi strofinate l'area con uno spazzolino nuovo. 

Borse in pelle.

immagine: hellohydrangea

Sapevate che le macchie che compaiono di solito sulle borse in pelle possono essere rimosse facilmente con delle salviette umide?

Tags: TrucchiUtiliGuide
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie