Questi Sono 10 Modi Con Cui Puoi Combattere I Ladri Della Tua Energia, Secondo Il Dalai Lama - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questi Sono 10 Modi Con Cui Puoi Combattere…
9 trucchi psicologici per riuscire ad esercitare fascino sugli altri Questa donna si è licenziata scrivendo al suo capo una memorabile lettera di preavviso

Questi Sono 10 Modi Con Cui Puoi Combattere I Ladri Della Tua Energia, Secondo Il Dalai Lama

7.192
Advertisement

Tra le principali religioni praticate nel mondo, il buddhismo è riuscito a diffondersi anche grazie a semplici precetti di vita che hanno "illuminato" la quotidianità di chi ha deciso di seguirli. Se dunque, a prescindere dalla vostra fede, ritenete buona e giusta una vita più serena ed in pace con sé ed il mondo, allora potreste mettere in pratica alcuni consigli del Dalai Lama per preservare la vostra carica energetica da coloro che, volenti o nolenti, possono intaccarla in maniera negativa. L'energia di cui disponiamo, infatti, è limitata, e sta a noi scegliere come utilizzarla.

immagine: pixnio
  1. "Lascia andare quelle persone che sanno solo condividere lamentele, problemi, storie disastrose e giudizi sugli altri. Se qualcuno sta cercando un contenitore per gettare la propria spazzatura, fai in modo che non sia la tua mente".
    Essere d'aiuto ad un amico che ha bisogno di sfogarsi è umano, ma non si deve diventare il deposito delle negatività altrui; perciò sta' lontano da chi non fa che lamentarsi.

  2. "Salda i tuoi conti in tempo. Allo stesso tempo fatti pagare da chi ti deve dei soldi, o scegli di lasciar perdere se già è impossibile recuperarli".
    I debiti sono nocivi non solo per le nostre tasche, ma anche per il nostro spirito, poiché impegnano la nostra energia in preoccupazioni futili. Stessa cosa dicasi per l'ansia generata dal fatto di dover recuperare dei soldi dati in prestito; per cui, fatti coraggio e chiedi ciò che è giusto, oppure lascia andare, se ritieni che ormai sia un credito irrecuperabile.

3. "Se non hai mantenuto una promessa, chiediti il perché. È un tuo diritto cambiare opinione, chiedere scusa, compensare, rinegoziare ed offrire un'alternativa; ma non deve divenire un'abitudine. Il modo più facile per evitare di venir meno ad una promessa fatta, è quello di dire no fin dal principio".
Impegnarti in qualcosa che sai di non poter o volere realizzare finirà per risucchiare la tua energia in un vortice di azioni ed angosce inutili; pertanto è preferibile essere onesti con sé e gli altri e rifiutare di stringere una promessa

4. "Elimina ciò che puoi, delegando ad altri quei compiti che preferisci non fare, e dedica il tuo tempo per fare ciò che ti piace".
È importante non sovraccaricarsi di compiti superflui o che altri potrebbero tranquillamente fare al nostro posto: il nostro tempo, come la nostra energia, è limitato, per cui bisogna investirlo il più possibile in ciò che amiamo.

Advertisement
immagine: maxpixel

5. "Datti il permesso di riposare quando ne hai bisogno e datti il permesso di agire se hai di fronte un'opportunità".
È necessario saper calibrare azione e riposo, per non disperdere le energie in maniera sterile. Pertanto riposate, ma siate pronti a balzare sull'occasione della vostra vita quando il treno passa!

6. "Butta, sposta ed organizza. Niente ti ruba più energia di uno spazio disordinato e pieno di cose del passato di cui non hai più bisogno".
Elimina il superfluo, così come il caos che ti circonda, impedendo al pensiero di librarsi e al tuo corpo di muoversi libero.

7. "Da' priorità alla tua salute: se il tuo corpo non è al massimo, non puoi fare molto. Prenditi un po' di riposo".
È indispensabile essere in salute per poter agire nel modo migliore e più efficiente, senza sprecare energie preziose. Di conseguenza impara a riposare e a prenderti cura di te.

immagine: pixabay

8. "Affronta le situazioni tossiche che stai sopportando, che si tratti di salvare un amico o un familiare, o di tollerare azioni negative all'interno di una coppia o di una comunità: prendi la decisione necessaria".
Nonostante la difficoltà di cambiare, è fondamentale abbandonare o modificare ciò che non ci fa vivere bene: perché vivere male è la prima fonte di dispersione di energia.

9. " Accetta. Non si tratta di rassegnazione: per certo, non esiste nulla che possa farti perdere più energia del fatto di resistere e lottare per una situazione che non puoi cambiare".
Bisogna cercare di cambiare ciò che non ci fa stare bene, ma quando cambiare è impossibile, persistere nella lotta non ha senso. Impara a saper distinguere tra le battaglie che è necessario intraprendere o vincere e quelle che rappresentano invece solo uno spreco di energia.

10. "Perdona, lascia andare una situazione che ti causa dolore, e scegli di trasformarla in ricordo".
Una delle armi più potenti di cui disponiamo è il perdono: un gesto di amore verso se stessi e verso gli altri. Conservare il rancore non farà che assorbire le tue energie, risucchiandole in un vortice di negatività. Liberatene e lascia andare ciò che ti ha causato male.

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie