x
Adolescente disabile cammina da solo…
Va a un colloquio di lavoro ma fraintende una domanda del datore: Si lamenta perché i vicini fanno giocare i figli in giardino ogni mattina prima delle 8

Adolescente disabile cammina da solo per la prima volta dopo 8 anni in sedia a rotelle

24 Agosto 2022 • di Irene Pastori
4.335
Advertisement

C'è chi dice che i miracoli non esistono, ma quando accadono cose straordinarie e inspiegabili è impossibile non crederci. Ne è uno straordinario esempio Brandon Neal, un adolescente costretto in sedia a rotelle da ben otto anni che con la sua grande tenacia e forza di volontà è stato in grado camminare di nuovo. Tutto ciò è stato reso possibile grazie all'aiuto di Daniel Stein, il proprietario di Special Strong, un centro di fitness dedicato alle persone con esigenze speciali, come autismo, sindrome di Down e paralisi cerebrale.

via: YahooNews

La sua storia comincia nel 2019: la mamma di Brandon, Mandy, contattò Daniel per aiutare il figlio diciassettenne a deambulare nuovamente dopo essere stato costretto su una sedia a rotelle. Brandon ha dovuto affrontare problemi di sviluppo per tutta la vita. Era nato sottopeso ed aveva un ritardo dello sviluppo. Aveva problemi di vista che hanno richiesto cinque interventi agli occhi e si muoveva con un'andatura anomala. I suoi problemi erano causati da una mutazione genetica.

In seguito, i medici scoprirono che aveva una scoliosi e un'anca mal posizionata e gli consigliarono di sottoporsi a un intervento chirurgico correttivo. Mentre i medici pensavano che avrebbe ripreso a camminare nel giro di sei mesi, Brandon rimase confinato su una sedia a rotelle, incapace di muoversi e sempre più ansioso e depresso. Dopo otto anni, Brandon decise di riprendere in mano la sua vita: era determinato a ricominciare a camminare

I suoi genitori decisero di supportarlo nel suo intento e vennero a conoscenza della struttura "Special Strong", così Brandon iniziò a lavorare con Daniel, che lo aiutò a recuperare le forze per ricominciare a camminare. Non è stato un processo facile: il ragazzo aveva paura dei nuovi esercizi, ma il fisioterapista lo ha accompagnato in tutto il suo percorso. Il programma prevedeva che l'adolescente abbandonasse gradualmente la sedia a rotelle, passando poi a un deambulatore e infine alle stampelle.

Così, di recente, è arrivato il momento tanto atteso. Daniel e Brandon sono usciti fuori dalla palestra con la telecamera accesa per immortalare qualcosa di incredibile: i primi passi di Brandon. "Questo ragazzo è stato davvero coraggioso: ha affrontato un nemico feroce o, peggio ancora, i propri demoni", ha dichiarato Daniel. 

Advertisement

Nel video, si vede Brandon avanzare i primi timidi passi e sfoggiare un sorriso emozionato. "Non lo facevi da otto anni e lo stai facendo sembrare facile!", afferma Daniel: "Stai camminando più di quanto mi aspettassi!", prosegue. "Sei orgoglioso di me?", domanda Brandon. "Moltissimo!", risponde Daniel. "Hai sconfitto ogni pregiudizio. Stai conquistando la tua vita".

Il video ispiratore è diventato virale e molte persone hanno inviato parole di incoraggiamento e congratulazioni al giovane e tenace Brandon. 

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie