Padrone di casa vuole aumentare l'affitto ai suoi inquilini: loro si "vendicano" comprando tutto il palazzo - GuardaCheVideo.it
x
Padrone di casa vuole aumentare l'affitto…
Costruiscono una serra gigante intorno alla casa:

Padrone di casa vuole aumentare l'affitto ai suoi inquilini: loro si "vendicano" comprando tutto il palazzo

06 Giugno 2022 • di Marta Mastrogiovanni
47.417
Advertisement

Al giorno d'oggi è sempre più difficile potersi permettere di pagare un affitto e lo è ancora di più riuscire ad acquistare una casa. Il mercato immobiliare, tra i suoi alti e bassi, permette a individui sempre più avidi di monetizzare e guadagnare sulle spalle di chi a fatica riesce ad arrivare a fine mese. È per questo che alcuni inquilini di una palazzina nel Bronx (USA), che rischiavano di dover lasciare la propria abitazione a causa dell'improvviso aumento della rata mensile da parte del proprietario, hanno deciso di unire le loro forze e di far fronte comune contro la crisi. Insieme, non solo sono riusciti a mantenere ognuno il proprio appartamento, ma hanno addirittura acquistato la palazzina.


When a new landlord bought their building in the Bronx and threatened to raise rents and kick them out, tenants banded...

Pubblicato da The New York Times su Venerdì 6 maggio 2022

James Giddings ha acquistato l'edificio di 21 unità nel quartiere di Port Morris, nel Bronx, circa cinque anni fa per un prezzo da capogiro, - 4 milioni di dollari. Naturalmente, gli appartamenti sono tutti affittati al giorno d'oggi e, dopo anni, l'uomo non ha perso l'occasione per continuare a guadagnare, aumentando il prezzo della rata mensile. Quando ha avvertito i residenti, ha detto loro che l'aumento sarebbe stato tra i $400 e i $1000: un rincaro davvero niente male. Bisogna considerare che i residenti già pagavano un prezzo piuttosto alto, ovvero $ 1.100 per un monolocale.

L'inquilino Kevin Stone ha descritto molto bene la situazione in cui lui e gli altri del palazzo si sono ritrovati: "Sapevamo tutti che si trattava di una situazione in cui o nuotavamo, o saremmo affondati. O ci riuniamo tutti assieme come un gruppo o siamo rovinati".

Molti dei residenti faticavano a pagare l'affitto e il proprietario del palazzo, Giddings, alla fine ha dichiarato di spendere molto più di quanto stesse guadagnando da quegli appartamenti. 

NWBCCC Tenant leader, Linda Peterson, asks candidates if they support the Tenant Opportunity to Purchase Act, allowing residents to have the right to collectively own their building.

Pubblicato da Northwest Bronx Community & Clergy Coalition su Mercoledì 25 maggio 2022

Con l'idea di far fronte comune, gli inquilini si sono informati sulle varie possibilità di compravendita e hanno scovato un vecchio programma cittadino creato negli anni '80 che consentiva ai residenti di acquistare gli edifici messi in vendita, tramite la creazione di una cooperativa che si sarebbe appoggiata a un fondo comunale.

Sebbene Giddings avesse acquistato il palazzo per 4 milioni di dollari, una volta resosi conto di avere più spese che guadagni reali, ha deciso di assecondare la richiesta di compravendita da parte della cooperativa, ovvero i suoi inquilini, per un prezzo decisamente inferiore. Così, il palazzo è stato venduta alla cooperativa per 2,6 milioni di dollari e ogni inquilino, a sua volta, ha potuto acquistare il proprio appartamento per soli $2,500.

Advertisement

Per questi residenti è stata una vittoria incredibile: ora possono vivere senza più dover pagare l'affitto, ma soltanto i costi di manutenzione. Senza contare che ognuno di loro può benissimo decidere di rivendersi l'appartamento.

È proprio vero che l'unione fa la forza!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie