Questo bar ha una superficie di 4 metri quadri e può ospitare soltanto quattro clienti: un locale da record - GuardaCheVideo.it
x
Questo bar ha una superficie di 4 metri…
Mamma denunciata per aver rubato del cibo, ma i poliziotti si ricredono: lei e i suoi figli avevano il frigo vuoto Bimba sulla sedia a rotelle salva il fratellino di 18 mesi: stava per annegare nella piscina

Questo bar ha una superficie di 4 metri quadri e può ospitare soltanto quattro clienti: un locale da record

24 Giugno 2021 • di Simone Fabriziani
1.757
Advertisement

Nella città di Milano, quasi invisibile agli occhi dei suoi abitanti e dei tanti visitatori, si cela dieto una porta apparentemente anonima uno dei locali considerati più piccoli al mondo. Un luogo di ritrovo dove poter bere qualche cocktail artigianale e ascoltare buona musica nell'intimità più assoluta: basti pensare che questo bar notturno è capiente soltanto quattro metri quadrati e può ospitare, oltre al barista dietro al bancone, solo quattro clienti!


A cozy place, where to let yourself enjoy some time while drinking good cocktails. What else? #Backdoor43

Pubblicato da BackDoor43 su Lunedì 2 novembre 2020

Il locale dei record si chiama Backdoor43, si trova a Ripa di Porta Ticinese a Milano, nella zona dei Navigli, famosa in tutta Italia per essere uno dei luoghi di ritrovo serali della gioventù per passare del tempo assieme e bere un ottimo cocktail in compagnia. Il Backdoor43 è talmente piccolo che per accedere all'interno come cliente è doveroso prenotare il giorno preferito due settimane in anticipo e sostare al suo interno per un massimo di 90 minuti!

The front door is in Milan, the inside out of this world! #backdoor43 #Milan #MilanoNavigli

Pubblicato da BackDoor43 su Venerdì 8 gennaio 2021

Come dicevamo prima, questo locale è così piccolo che nei suoi quattro metri quadrati di ampiezza può ospitare, oltre la barista dietro al bancone, soltanto quattro clienti; questi ultimi vengono accolti da un'atmosfera in miniatura ma ciononostante molto affascinante: il piccolissimo locale si presenta al visitatore come un ambiente dal gusto vintage, con pareti alte in legno costellate da scaffali traboccanti di vecchie fiale farmaceutiche, bottiglie di whisky e oggetti vintage: ed in tutto questo, c'è anche spazio per il bancone dove servire cocktail artigianali e l'immancabile toilette!

Advertisement

It’s possible to fall in love at first sight with a place as well as a person. #backdoor43 #Milan #MilanoNavigli...

Pubblicato da BackDoor43 su Venerdì 5 febbraio 2021

I due fondatori del Backdoor43, Flavio Angiolillo e Marco Russo raccontano che tutto è nato con l'idea di fornire al cliente dei cocktail artigianali esclusivamente da asporto, visto lo spazio interno ridotto; cosa che è ancora possibile fare, per chi non riesce a prenotare per stare al chiuso: pensate che una piccola selezione di cocktail tradizionali può essere ancora ordinata da una minuscola finestra a fessura che dà sulla strada: impossibile sbirciare all'interno, dalla fessura vedrete uscire soltanto le mani del barista che vi passerà la bevanda che avete ordinato per asporto!

Sharing is caring. Bar Manager: @cosimotarducci #Backdoor43

Pubblicato da BackDoor43 su Mercoledì 5 febbraio 2020

Nonostante manchi ancora l'ufficialità da parte del Guinness World Records, pare che al Backdoor43 di Milano dia del filo da torcere il Threesome Tollbooth di Brooklyn a New York: in questo locale statunitense c'è spazio soltanto per il barman e altre due persone, ma in metri quadri decisamente maggiori.

Record ancora imbattuto?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie