Un diavolo per capello: 16 bambini che hanno avuto il coraggio di lamentarsi per le cose più banali - GuardaCheVideo.it
x
Un diavolo per capello: 16 bambini che…
Questa nonna è costretta a lavorare ogni giorno come Tenta di rubare i soldi delle offerte in chiesa, ma il prete corre più di lui e lo fa arrestare

Un diavolo per capello: 16 bambini che hanno avuto il coraggio di lamentarsi per le cose più banali

10 Maggio 2021 • di Simone Fabriziani
7.743
Advertisement

Un diavolo per capello. Un modo di dire che si può applicare a tantissimi individui che abbiamo conosciuto nella nostra vita con un carattere veramente unico nel loro genere e dal temperamento molto, molto capriccioso ed incorreggibile. Un modo di dire che si sposa alla perfezione anche con i nostri bambini piccoli. Chi ne ha uno in casa e sa che è una vera fatica crescerli e seguirli in ogni singolo aspetto, conosce alla perfezione quello di cui stiamo parlando: i nostri bimbi sanno lamentarsi anche per le cose più banali!

Per questo motivo abbiamo voluto selezionare per voi alcuni dei bambini più capricciosi scovati sul web: care mamme e cari papà di tutto il mondo, vi capiamo perfettamente, ma non perdete subito la pazienza con i vostri piccoletti!

Sta per piangere perché la sua fetta biscottata non è spalmata bene...

Ci si può lamentare per una banalità del genere?

Sapete perché sta piangendo a questo modo?

Non ha voluto prendere l'asciugamani che aveva gettato a terra nel bagno: bambino cattivo!

Advertisement

Mia figlia sta piangendo insistentemente al fast food perché il suo corn dog è spaccato al centro...

Non riesce a capire che, spaccato o meno, è buono allo stesso modo degli altri!

Non gli abbiamo permesso di strappare il biglietto di auguri inviato dalla nonna...

Ma possono essere così crudeli i bambini di oggi?

Che scena inutilmente drammatica!

Sta piangendo come un disperato perché non gli abbiamo permesso di buttarsi a ruzzoloni dalle scale: ma vi pare normale?

Advertisement

Gli ho detto che il suo costume da aragosta gli stava troppo stretto...

Potete immaginare la sua reazione: apriti cielo!

Indovinate perché si sta disperando a questo modo?

immagine: Imgur

Le cade continuamente la forchetta e...non sa come fare!

Advertisement

Non immaginerete nemmeno perché si sta lamentando in questo modo...

immagine: Imgur

Volevo semplicemente gettare nell'immondizia il suo pannolino sporco e lei non me l'ha permesso!

Che bambino precoce...

immagine: Imgur

Voleva assolutamente bere un goccio di birra dalla bottiglie di vetro, vi rendete conto?

Advertisement

Semplicemente, la sua cena non era ancora pronta...

immagine: Imgur

E niente, lui la voleva mangiare all'ora prestabilita: che bambino preciso!

Che esagerato!

immagine: Imgur

Sta piangendo disperato perché gli abbiamo dato la banana che non voleva lui!

Non funziona il fornelletto a microonde...

immagine: Imgur

E adesso? Ma sì, facciamoci un bel pianto disperato!

Si è addirittura buttata a terra piangendo come un'ossessa:

La ragione? Il suo guacamole era troppo freddo....Ok.

Le abbiamo cantato la canzone "Tanti auguri a te" ad alta voce, tutti assieme...

Probabilmente il momento era troppo...emozionante!

Le avevamo appena detto che il suo bacon era finito...

immagine: Imgur

Le sentite anche voi quelle urla strazianti di disappunto?

Non gli ho permesso di continuare a mangiare la sporcizia in terra...

immagine: Imgur

Eppure per lui era una cosa completamente normale!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie