L'elefantino orfano viene portato in un rifugio dove trova l'affetto di uno struzzo che crede di essere un elefante - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
L'elefantino orfano viene portato in…
Un pastore tedesco scava disperatamente nel punto in cui è stato seppellito il suo proprietario A Dublino, i senzatetto diventano le guide turistiche perfette per mostrare i lati nascosti della città ai visitatori

L'elefantino orfano viene portato in un rifugio dove trova l'affetto di uno struzzo che crede di essere un elefante

08 Dicembre 2019 • di Marta Mastrogiovanni
4.051
Advertisement

Ci voleva "mamma Struzzo" per far risollevare il morale a questo povero elefantino che, a solo 1 mese di vita, è caduto in un pozzo, distaccandosi dalla madre. Il piccolo, di nome Jotto, è stato soccorso e salvato dai volontari del David Sheldrick Wildlife Trust e portato al sicuro nel rifugio. Qui, Jotto sarebbe cresciuto con altri elefantini orfani, giusto il tempo di crescere e rimettersi in sesto prima di tornare alla vita in natura. Al rifugio, però, Jotto non ha fatto amicizia solo con i suoi simili, ma anche con un animale piuttosto curioso: uno struzzo!

L'elefantino Jotto non si aspettava di trovare un'amica così affettuosa come Pea, uno struzzo che, a sua volta, era stato salvato nell'ottobre del 2014 assieme a suo fratello Pod. I soccorritori si erano precipitati a salvare un cucciolo di elefante e, quando hanno visto i due piccoli struzzi in difficoltà, li hanno salvati.

I due struzzi, così, hanno sempre vissuto in un ambiente libero e sicuro, circondati da altri struzzi orfani e da elefanti. Mentre Pod ha lasciato la sua gabbia, Pea è rimasta al rifugio ben contenta di aggirarsi tra i suoi amici elefanti.

"Possiamo tranquillamente dire che Pea è convinta di far parte del branco di elefanti e il piccolo Jotto è molto felice di godersi le coccole della sua amica pennuta" hanno affermato i volontari del rifugio.

Sopravvivono felici nel rifugio, curandosi a vicenda e supportandosi come una vera famiglia, prima di di poter tornare nuovamente nel loro habitat naturale.

Advertisement

Le immagini dell'elefantino Jotto che si accoccola accanto a Pea, lo struzzo, sono davvero commoventi!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie