Marito litiga duramente con la moglie: "Non puoi spendere i miei soldi per mantenere tua sorella"

Marco Bonavolontà image
di Marco Bonavolontà

12 Maggio 2024

Marito litiga duramente con la moglie
Advertisement

Anche le relazioni più sane e piene d'amore o di affetto celano dei compromessi: difficilmente una coppia è in grado di andare d'accordo sotto ogni punto di vista e questo, prima o poi, causerà probabilmente una discussione. Un litigio.

Tuttavia le storie capaci di resistere nel tempo - e alle incomprensioni - sono proprio quelle in grado di gestire correttamente un dissapore. Il protagonista di questa vicenda, però, si è tenuto dentro risentimento e irritazione: alla fine tutto il suo malessere è fuoriuscito come un fiume in piena.

via Reddit

Advertisement

Il racconto dell'uomo riguardo l'innesco del litigio con la moglie

Freepik - Not the actual photo

Il marito ha scritto un lungo post su Reddit per spiegare la delicata situazione che si è trovato ad affrontare. "Mia moglie ha 25 anni e una sorella di 20. Quest'ultima ha da sempre una disabilità che richiede alcune cure particolari.", ha cominciato a raccontare il giovane.

Ha quindi ben specificato che la ragazza in questione, nonostante la sua problematica, riesce a essere totalmente indipendente ora che è adulta. Tuttavia sua moglie, comprensibilmente, non ha mai smesso di prendersi cura della sorella minore: "È da quando era minorenne che si occupa di lei portandola in giro, pagandole visite mediche, regalandole costosi pensieri (peraltro mai ricambiati) durante le festività e tante altre cose". Ha rivelato il marito.

Solo che da poco le finanze della coppia si sono drasticamente ridotte: "Da quando mia moglie ha dato alla luce nostra figlia non percepisce più il suo stipendio. Arriviamo a fine mese a fatica, ma lei non la smette di viziare la sorella. Adesso quelli che sta spendendo non sono più i suoi soldi ma i miei!", ha dichiarato l'uomo irritato. Ha deciso quindi di affrontare la moglie a tal riguardo, da qui l'inizio della fine.

Advertisement

Il litigio della coppia

Freepik

"Voglio spendere i soldi per mia figlia. So che la sorella di mia moglie guadagna abbastanza bene e che dunque non ha davvero bisogno di tutte le premure e i regali che riceve: ho affrontato mia moglie cercando di farle capire il mio punto di vista ma non è andata bene", ha confessato l'uomo.

Afferma infatti che la donna c'è rimasta molto male quando le ha comunicato che le avrebbe negato l'accesso al loro conto bancario in comune. "Se lei ha intenzione di mantenere la sorella a oltranza lo facesse tornando a guadagnare e usando quindi i suoi soldi. Secondo me le sta impedendo di crescere servendola e riverendola come fa", ha concluso l'uomo chiedendo il parere degli internauti.

"Non credo che dovresti parlare di 'revoca dei fondi' visto che tua moglie contribuisce sicuramente in casa e di certo si occupa di vostro figlio. Lei sta svolgendo comunque un lavoro importante", ha scritto qualcuno, "Non dico che il rapporto fra tua moglie e sua sorella sia del tutto sano, ma pensavi davvero di cambiare le cose con una singola discussione? Sono anni che vanno avanti così...", ha fatto notare un altro.

"Se ci fossero dei soldi extra, (se), dovresti limitarti a darne una parte a tua moglie: come spenderli riguarderebbe soltanto lei", ha sentenziato un altro ancora. Voi cosa ne pensate?

Source:

Reddit

Advertisement