Una coppia con sindrome di Down si sposa dopo mesi di attesa: al matrimonio "partecipano" migliaia di persone - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una coppia con sindrome di Down si sposa…
Insalata di farro con tonno, pomodorini e zucchine: il piatto semplice e nutriente che porta l'estate in tavola 15 foto di uomini che sono appena usciti dal barbiere mostrano come un taglio di capelli possa fare la differenza

Una coppia con sindrome di Down si sposa dopo mesi di attesa: al matrimonio "partecipano" migliaia di persone

14 Luglio 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.642
Advertisement

Non ci stancheremo mai di raccontare la bellezza e la speranza che alcune storie sono in grado di dare a chiunque le legga. Stiamo parlando di tutti quegli episodi emozionanti che ci mostrano che, nonostante le grandi difficoltà che la vita può metterci davanti, un lieto fine spesso è possibile, oltre che necessario per portare avanti i propri obiettivi.

Lo sanno bene James e Heidi, una coppia di ragazzi inglesi affetti dalla sindrome di Down che ha deciso di fare il grande passo e sposarsi. A causa della pandemia di Coronavirus, però, i due hanno dovuto trascorrere diversi mesi separati, non potendo celebrare le tanto desiderate nozze. Un momento che alla fine è diventato realtà, con tutte le precauzioni del caso, e ha reso la loro storia un simbolo di emozione e speranza.

via: Mirror

Il virus che ha colpito il mondo intero ha costretto tutti a fare i conti con una nuova quotidianità. Come tante altre occasioni di assembramento e vicinanza, anche i matrimoni hanno subito modifiche e rinvii. Nel caso di Heidi e James, i due ragazzi hanno dovuto trascorrere ben 3 mesi distanziati l'una dall'altro, isolandosi per precauzione nel periodo più duro della pandemia.

Non è stato per niente facile, dato che per loro, affetti da sindrome di Down, molte cose che noi riteniamo "normali" o scontate, tristemente non lo sono affatto. I due ragazzi, poi, attendevano con ansia il giorno delle nozze da molto tempo, e per fortuna, dopo il lungo isolamento, il loro sacrificio è stato ricompensato con una cerimonia diversa da com'era stata progettata, ma altrettanto emozionante.

James ed Heidi, infatti, hanno dovuto ridurre il numero degli invitati da 220 a 30, per rispettare le normative introdotte al fine di prevenire contagi e diffusione del virus. Heidi è un'attivista per i diritti delle persone disabili, e aveva addirittura scritto al governo inglese di poter revocare lo stop ai matrimoni.

Advertisement

Dopo tanta attesa, i ragazzi si sono sposati, con pochi invitati presenti in chiesa ma con migliaia di persone che erano lì a guardarli su Youtube, dato che la cerimonia è stata trasmessa in streaming. «Non era come lo avevamo programmato, ma è stato comunque il giorno più bello della mia vita. Sognavo quel momento da quando sono nata» ha commentato Heidi, entusiasta, dopo le nozze.

Sebbene a causa del virus e delle misure di sicurezza da adottare i piani di questa coppia siano stati stravolti, il risultato è valso l'attesa, perché ora tutto il mondo conosce la loro romantica storia, e in molti si sono uniti agli auguri. Non possiamo che fare questo anche noi, sorridendo insieme a questi ragazzi, dimostrazioni viventi che l'amore non conosce limiti.

Di seguito il link al video che mostra la cerimonia di nozze di questi due ragazzi trasmessa in streaming:

https://www.youtube.com/watch?v=eiiGLgXHL0M

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie