I tre gemelli nascono 2 mesi e mezzo prima: contro ogni aspettativa sopravvivono e crescono sanissimi - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
I tre gemelli nascono 2 mesi e mezzo…
Era andata al rifugio per adottare un cane: alla fine è uscita da lì salvandone tre Quando pensate di sentirvi bloccati nella vita, guardate avanti e continuate a camminare

I tre gemelli nascono 2 mesi e mezzo prima: contro ogni aspettativa sopravvivono e crescono sanissimi

17.359
Advertisement

Quando si aspettano dei gemelli si viene informati da subito della possibilità di partorire prima del termine della gravidanza: nella maggior parte dei casi i gemelli vengono alla luce intorno alla 38^ settimana, perché lo spazio nella pancia diviene man mano sempre più piccolo per ospitare le creature. 

Quando Becki-Jo scoprì di essere incinta fu molto felice di dare compagnia alla sua prima figlia: ma non immaginava di aspettare non uno, non due, ma tre gemelli! La sua gravidanza è speciale non solo per il numero dei bambini: a causa di un parto troppo prematuro i suoi piccoli erano considerati troppo deboli per sopravvivere. 

Nella sua famiglia non ci sono altri casi di gemelli, per questo Becki-Jo chiese più e più volte conferma al dottore che le aveva dato la notizia: era in attesa di tre bambini!

Purtroppo alla 31^ settimana alcune complicanze misero in pericolo di vita i bambini: i medici dovettero fare una scelta molto azzardata, ovvero quello di far nascere i piccoli prematuramente sperando che le cure sarebbero bastate a farli sopravvivere.

I gemelli, infatti, erano molto piccoli: era davvero troppo presto per loro per venire al mondo. 

Advertisement

Le statistiche erano chiare: c'erano davvero poche possibilità che Roman, Rocco e Rohan – questi i nomi dei gemelli – potessero farcela. Ma c'era un piccola speranza e i medici si aggrapparono a quella.

Rocco era il più piccolo dei 3: subito dopo il parto il suo peso era di appena 1,5 kg!

Nei giorni successivi i medici continuarono a monitorare i piccoli: contro ogni aspettativa, rispondevano bene tutti e tre alle cure. Ce la stavano facendo! 

Sei settimane dopo, i gemelli furono considerati sani abbastanza da poter andare a casa dalla sorellina più grande che li aspettava con ansia. I genitori erano felicissimi che i loro figli stavano bene, ma erano ugualmente terrorizzati al solo pensiero di dover gestire tre neonati contemporaneamente, senza l'aiuto del personale dell'ospedale. 

I medici dissero a Becki-Jo che i gemelli non erano omozigoti, ma lei nutriva seri dubbi constatando la loro incredibile somiglianza. A distanza di mesi decise di sottoporre i bambini ad un test che avrebbe svelato la natura dei gemelli, se omozigoti o eterozigoti.

Ebbene, il test dava ragione alla mamma: Rocco, Rohan e Roman erano identici e ciò li rendeva ancora più miracolati. La possibilità di una tripletta di gemelli omozigoti è di ben una su 200 milioni! 

Advertisement

Oggi i tre gemelli sono bambini sanissimi, impegnati nel loro percorso di crescita. Sono bellissimi, crescendo hanno sviluppato qualche differenza nell'aspetto,ma rimangono ancora molto somiglianti tra loro. 

Mamma Becki-Jo può dire di avere dei figli meravigliosi, e una famiglia speciale: dopo aver passato dei giorni bui, meritano tutto il bene di questo mondo!

Tags: BambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie