Questo bambino povero va in un negozio e chiede di usare un tablet per finire i compiti di geografia - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo bambino povero va in un negozio…
14 foto di bambini in situazioni disastrose che porterebbero qualsiasi genitore all'esasperazione Salvano un cucciolo dal gelo e poi si accorgono che ha una seconda coda che gli cresce sulla fronte

Questo bambino povero va in un negozio e chiede di usare un tablet per finire i compiti di geografia

44.101
Advertisement

Il mondo è un posto molto ingiusto. Ci sono quelli che godono di infiniti privilegi e altri che sono condannati alle condizioni più misere della vita. Niente di tutto ciò ha a che fare con merito, l'abilità o lo sforzo. È semplicemente il divario tra ricchi e poveri. Un ragazzo è stato filmato in un negozio a Recife, in Brasile, mostrando uno dei peggiori volti della disuguaglianza. Il bambino di soli 10 anni era in un negozio Samsung e si stava avvicinando a un tablet in mostra; dopo alcuni minuti un testimone ha notato che non stava giocando, ma con il suo taccuino e la sua penna, stava facendo i compiti di geografia.

via: Curta Mais
immagine: Pescaito Mi Barrio

Lo studente è entrato nel negozio e ha chiesto ai venditori il permesso di fare un lavoro sul tablet, dal momento che doveva consegnare un lavoro pratico sulla geografia e non aveva un computer per farlo a casa. Un video pubblicato da un autore sconosciuto e poi viralizzato su Facebook mostra proprio il piccolo fare uso del tablet del negozio di tecnologia brasiliano....

Dopo che il video è diventato virale, il ragazzo è stato identificato come Guilherme Henrique Santos. Con queste informazioni, il negozio in questione ha deciso di mobilitarsi per trovarlo e quindi aiutarlo fornendo attrezzature e il supporto necessario per completare i suoi studi.

Advertisement

Nessun bambino, anche se in condizioni di estrema povertà, dovrebbe trovarsi alle strette nel poter portare avanti i propri studi in assenza dei mezzi necessari. I venditori di questo negozio hanno dimostrato in ogni caso di essere dei modelli di comportamento e gentilezza, e speriamo che questa storia possa essere da monito per tutti i bambini nel mondo che cercando di costruirsi un proprio futuro come possono.

Tags: BambiniStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie