La famiglia è il primo luogo in cui bisogna dare il buon esempio: tutto il resto viene dopo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La famiglia è il primo luogo in cui…
Le ciglia arricciate sono la moda del momento, ma sembrano uscite da un film dell'orrore 10 importanti lezioni che gli esseri umani dovrebbero apprendere dai cani per vivere meglio

La famiglia è il primo luogo in cui bisogna dare il buon esempio: tutto il resto viene dopo

2.139
Advertisement

Quando si parla di educazione delle nuove generazioni spesso viene in mente la scuola. L’istituzione didattica è sicuramente molto importante, fondamentale per apprendere nozioni essenziali e valori come collaborazione, convivenza e condivisione. Tuttavia la prima struttura incaricata di gettare le basi del processo di crescita di un individuo è la famiglia. Niente può sostituirsi ad essa e il suo malfunzionamento compromette ogni altro contributo del sistema sociale.

immagine: pixnio

È nel contesto familiare che il bambino apprende come interagire e come rapportarsi agli altri, come distinguere quello che è giusto da ciò che è sbagliato, e come acquisire la responsabilità delle proprie azioni. Da come si svolge la quotidianità domestica i più piccoli si “addestrano” ad affrontare la realtà esterna prima come studenti e successivamente come cittadini. La famiglia prepara, la scuola funge da guida, e poi nuovamente in famiglia si consolida ciò che si appreso.

Questo circolo virtuoso non può interrompersi né spezzarsi, e soprattutto non può avere proprio nell’ambiente familiare il suo anello debole. I genitori hanno un grande potere e al contempo una grande responsabilità, il compito di creare i presupposti per un’infanzia sana e serena, facendo da esempio per i propri figli. Ciò non vuol dire che madri e padri debbano essere perfetti, tutti possono sbagliare, l’importante è ricordarsi di non fallire.

Si tratta di un grande peso da portare, ma ogni persona ha la capacità di riuscirci se davvero lo vuole e se è spinta da dall’amore verso ciò che ha di più caro al mondo. Fare il genitore è il mestiere più complicato che ci sia ma allo stesso tempo il più straordinario.

immagine: pxhere

Tante mamme e papà oggi si sentono incapaci di compiere la loro missione, si sottovalutano o non si impegnano abbastanza. Per allevare individui adulti bisogna prima esserlo a propria volta, ma troppe volte le persone nascondono una fragilità e un’immaturità mai risolte. È giunto il momento di guardare in faccia la realtà, che non è spaventosa ma più bella di quello che si crede.

Mettersi in discussione, conoscere sé stessi e fare pace con il proprio passato è la via per diventare finalmente grandi, capaci di afferrare con forza il testimone e di portarlo saldamente finché non sarà giunto il momento di consegnarlo nuovamente. Basta materialismo, disimpegno e svago, è ora di andare oltre sé stessi, crescendo bambini sicuri e felici, pronti ad affrontare le sfide del domani.

 

Tags: BambiniFamiglia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie