Alcuni aspetti che caratterizzano il bellissimo rapporto tra una zia e una nipote - GuardaCheVideo.it
x
Alcuni aspetti che caratterizzano il…
Secondo questo neuropsicologo, la gentilezza e l'empatia possono far bene alla salute del nostro cervello

Alcuni aspetti che caratterizzano il bellissimo rapporto tra una zia e una nipote

11 Dicembre 2018 • di Marco Renzi
8.004
Advertisement

A causa di una serie di processi sociali, stiamo oggi assistendo ad una graduale riduzione dei nuclei famigliari molto ampi, quelli in cui due o tre generazioni convivono quotidianamente condividendo attività e compiti giornalieri. E questo è un vero peccato, perché esistono delle figure educative fondamentali che rischiano di passare in secondo piano. Tra queste vi sono gli zii, che contribuiscono alla crescita di un bambino in maniera sostanziale grazie al loro continuo apporto di stimoli. Vogliamo nel dettaglio concentrarci sulla figura della zia, che si trova a ricoprire talvolta il ruolo di mamma, talvolta il ruolo di amica.


La relazione che una zia può instaurare con i nipoti è molto diversa da quella creata dai genitori. Questi ultimi tendono infatti ad essere molto meno permissivi e più distratti dalle necessità del quotidiano. A loro spetta il compito di provvedere ai bisogni pratici della famiglia - non solo al suo divertimento - quindi possono abbandonarsi al gioco ma mantengono sempre un occhio vigile sugli impegni. Rispetto a una mamma quindi, una zia può diventare un'amica spensierata con cui lasciarsi andare al divertimento e ai passatempi più creativi, senza badare troppo agli orari o al disordine.

Per sua natura, una zia rappresenta una figura estremamente vicina emotivamente, ma contemporaneamente "esterna" alla famiglia, poiché di solito non vive in pianta stabile con i nipoti. Questo fa sì che le si possano confessare anche i segreti più delicati, quelli magari che si ha timore di confessare ai genitori.

Essendo una figura esterna inoltre, la zia porta una ventata di aria fresca in casa, poiché ha interessi, stimoli e iniziative diverse da quelle dei genitori. È con lei che i nipoti possono sperimentare tipi diversi di passatempi, magari scegliendo opzioni più culturali o comunque sempre nuove rispetto alla quotidianità.

La figura della zia - e in generale degli zii - rappresenta quindi quel meraviglioso mix tra amicizia e protezione: con lei i bambini escono dalla zona di conforto rappresentata dai genitori e si sentono liberi di essere se stessi, sviluppando i loro interessi personali e le sfaccettature della loro personalità.

Tags: BambiniFamiglia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie