Un senzatetto le chiede soldi, ma lei gli dà un lavoro: il seguito ha emozionato migliaia di persone - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un senzatetto le chiede soldi, ma lei…
Un semplice trucco casalingo per pulire le mattonelle senza sforzo con risultati incredibili 5 prodotti molto comuni, ma che fanno male alla salute

Un senzatetto le chiede soldi, ma lei gli dà un lavoro: il seguito ha emozionato migliaia di persone

6.242
Advertisement

Anche se tutti sappiamo che è sbagliato, nella vita di tutti i giorni è davvero difficile non farsi condizionare dalle apparenze. I vestiti, l'atteggiamento o la storia di una persona possono spesso portarci a trarre conclusioni affrettate, che in alcuni casi arrivano ad influenzare il suo destino.

Proprio a quelle apparenze non ha voluto badare Cesia Abigail, la giovane proprietaria dell'Abi's Cafè, a Minneapolis. Un giorno un uomo in abiti consunti è venuto a chiederle l'elemosina, ma lei non ha voluto cacciarlo via: anzi, gli ha posto una domanda.

Alla richiesta di elemosina, la 25 enne ha infatti detto: "Perché invece di chiedere soldi non ti trovi un lavoro? A me nessuno regala nulla, lo sai?". A queste parole Marcus, questo il suo nome, ha risposto che aveva a lungo cercato un lavoro ma che nessuno glielo aveva dato.

Come spesso accade a chi vive in strada, Marcus (30 anni) aveva a suo carico dei precedenti penali per alcune bravate commesse in passato; adesso aveva cambiato rotta, ma nessun datore di lavoro era disposto a dargli fiducia. Nessuno, eccetto Abigail.

Quel giorno il bar appena avviato era a corto di staff, e la ragazza ha detto a Marcus: "Vuoi un lavoro? Io ne ho uno per te". Il viso dell'uomo si è spalancato in un sorriso incredulo: "Farò tutto quello che serve in cambio di un po' di cibo".

Per qualche settimana Marcus si è recato ogni giorno per due ore ad aiutare in cucina. Lavare i piatti, pulire, gettare via la spazzatura... Nessun compito sembrava spaventarlo, e anzi si proponeva sempre per fare qualcosa di nuovo e aiutare di più.

Advertisement

Quando il bar ha iniziato a dare i suoi frutti, Marcus ha iniziato a ricevere una paga in denaro in cambio del suo lavoro. La prima cosa che ha fatto, racconta Abigail stessa, è stata acquistare i suoi pasti dal ristorante insistendo per pagarli: era il suo modo per ringraziare per quel che poteva dell'opportunità ricevuta, contribuendo alle finanze del locale.

La ragazza ha raccontato tutto in un post su Facebook, sperando che la cosa ispiri gli altri. Anche lei, infatti, ha potuto aprire il suo bar perché altre persone le hanno dato fiducia, e per questo ha voluto ripagare il bene ricevuto seminando altro bene.

Avrebbe potuto sbattere la porta in faccia a quel mendicante che le chiedeva soldi, ma non lo ha fatto. Ha deciso di correre un rischio, gli ha dato una seconda possibilità ed ha avuto in cambio dapprima un sorriso di gratitudine, poi un impiegato modello e infine un amico sincero.

Tutti possono sbagliare nella vita, ma tutti, se lo vogliono davvero, meritano di avere una seconda possibilità.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie