La moglie voleva un prato verde, lui la piscina: la soluzione che ha trovato? Da far invidia! - GuardaCheVideo.it
x
La moglie voleva un prato verde, lui…
I Lego diventano realtà: l'idea di un giovane architetto di costruire case con gli scarti in plastica Tegole solari: ecco come tagliare la bolletta senza rinunciare all'estetica della casa

La moglie voleva un prato verde, lui la piscina: la soluzione che ha trovato? Da far invidia!

01 Agosto 2016 • di Claudia Melucci
59.822
Advertisement

Questa originale invenzione nasce da una comune disputa familiare tra marito e moglie: in fase di ristrutturazione del piccolo giardino domestico si doveva scegliere tra una piscina per combattere il caldo estenuante o uno spazio verde in cui poter lasciare i bambini giocare. La decisione finale? Entrambe! 

Per accontentare in modo uguale le parti quest'uomo ha ideato una piscina sotterranea: si tratta di una vasca che può essere coperta da uno strato movibile si erba quando non viene usata. Ecco come Gil l'inventore ha proceduto nella sua costruzione...

1) Pulizia del giardino: Gil ha rimosso tutte le piante che rendevano opprimente il giardino.

immagine: gil klar

2) Scavo: con l'aiuto di una escavatrice è stato eseguito lo scavo per la piscina.

immagine: gil klar
Advertisement

3) Installazione dei muri di contenimento: sono state utilizzate travi di legno unite tra loro e inserite all'interno del terreno.

immagine: gil klar

4) Costruzione della griglia in acciaio: il pannello ricoperto d'erba sarà alloggiato su delle rotaie in modo da poter scorrere in avanti e indietro sulla piscina sottostante.

immagine: gil klar

5) Installazione del motore: il movimento della copertura è controllato da un telecomando remoto che agisce sul motore.

immagine: gil klar
Advertisement

6) Costruzione della piattaforma laterale: come per la copertura della piscina, anche lateralmente sarà presente una piattaforma con erba finta dove stendersi a prendere il sole.

immagine: gil klar

7) Posa dell'erba sintetica: sono stati tagliate due porzioni separate di erba, una per la copertura mobile e una da posare tutt'intorno alla piscina.

immagine: gil klar
Advertisement

8) Riempimento: ultimata la struttura Gil ha riempito la vasca per poi concedersi un bagno rinfrescante come termine del suo duro lavoro!

L'uomo afferma di aver impiegato due mesi e mezzo per completare la piscina, lavorando solo nel weekend. La riuscita dell'idea è stata possibile grazie alla progettazione digitale precedente alla fase di realizzazione. 

Trovare bellissima l'idea di Gil? Aspettate di vederla in azione!

Ecco il video montato dallo stesso inventore in cui viene mostrata la progettazione e la realizzazione passo dopo passo. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie