x
"È il 4° lavoro che lascio dopo solo…
Mamma scimpanzé rivede il suo cucciolo 2 giorni dopo averlo partorito: non riesce a trattenere l'emozione (+VIDEO)

"È il 4° lavoro che lascio dopo solo un giorno: la vita è troppo breve per fare ciò che non mi piace"

23 Novembre 2022 • di Isabella Ripoli
6.507
Advertisement

Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo desiderato di realizzare il nostro sogno lavorativo e di esercitare la professione che più ci piace. C'è chi è riuscito nell'intento con tanta pazienza e forza di volontà e chi, purtroppo, no. Le motivazioni possono essere tante e tutte diverse fra loro, tra cui, inutile negarlo, la necessità di portare lo stipendio a casa a fine mese e, così, di sostentarsi

Per la giovane di cui vogliamo parlarvi, questo non sembra essere un grande problema, ciò che, invece, le sta più a cuore, è la sua soddisfazione e non "consumarsi" dietro a un mestiere che non le piace.


Han, questo il nome con cui la donna si presenta sui social, ha postato un video in cui racconta del suo rapporto con il mondo del lavoro. La giovane sostiene nelle immagini che ha appena lasciato la sua attuale occupazione, solo un giorno dopo aver iniziato. "Non è la prima volta che lo faccio - sostiene - È la quarta volta che trovo un lavoro, vengo assunta e, dopo il primo giorno, decido di licenziarmi. La vita è troppo breve per fare quello che non ci piace - ha detto Han - Se non ami il tuo lavoro, lascialo". 

La clip, che ha totalizzato un alto numero di visualizzazioni, è stata in parte condivisa e in parte no. Ci sono alcune persone che si sono dette d'accordo con la sua filosofia di vita, per cui sono contente di aver trovato chi la pensa come loro, e decidono di lasciar perdere una situazione in cui proprio non sono a loro agio.

D'altra parte, però, c'è chi non l'ha visto con un buon pensiero e nemmeno come incoraggiamento. "Purtroppo le bollette vanno pagate e non tutti hanno modo di fare questa scelta" - ha commentato un utente, seguito da molti altri che hanno rafforzato quest'idea e che hanno sottolineato l'impossibilità di capire, dopo sole poche ore, se il lavoro poteva andare bene o meno, se era adatto, se i colleghi erano cordiali e tutti gli altri aspetti del caso.

A quanto pare, però, Han è convinta di quanto ha detto e, forse, non desisterà dal licenziarsi anche in futuro. Prima o poi, la professione giusta arriverà e lei sentirà di aver trovato la sua dimensione.

Tu cosa ne pensi? Hai mai fatto una scelta simile o hai badato solo agli introiti, lasciando da parte il tuo sogno nel cassetto?

Advertisement
Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie