Parenti serpenti: un uomo costruisce un edificio strettissimo accanto alla casa del fratello per rovinargli la vista - GuardaCheVideo.it
x
Parenti serpenti: un uomo costruisce…
Proprietaria mantiene bassi gli affitti e salva dalla povertà 3000 famiglie che rischiavano lo sfratto Ritrovano i soldi del nonno nascosti sotto le assi del pavimento della soffitta: un tesoro dal valore inaspettato

Parenti serpenti: un uomo costruisce un edificio strettissimo accanto alla casa del fratello per rovinargli la vista

28 Aprile 2021 • di Marta Mastrogiovanni
6.491
Advertisement

Le faide familiari sono sempre molto spiacevoli da raccontare, perché ci fanno capire come la cattiveria possa nascondersi anche tra i nostri parenti, se non addirittura tra i nostri parenti più stretti. Fratelli e sorelle, ad esempio, litigano da secoli per l'eredità, sfoderando il peggio di sé proprio nel momento più grave e triste, ovvero alla morte del genitore, dove parlare di soldi e di eredità sembrerebbe alquanto superfluo. C'è chi arriverebbe a fare un torto al proprio fratello pur di averla vinta nella lotta interna per l'eredità ed è esattamente quello che è accaduto a Boston, nel Massachusetts, nel lontano 1862, nel bel mezzo della Guerra Civile Americana. Alla morte del padre, due fratelli ereditarono un pezzo di terra e uno di loro ci fece costruire una casa gigante. L'altro fratello, che si era assentato per combattere la guerra, al suo ritorno si ritrovò con un lembo di terra piuttosto misero, ma per dispetto decise di costruirvi sopra un edificio alto e stretto. In questo modo, avrebbe bloccato tutta la luce e la bella vista alla casa del fratello.

Nella città di Boston esiste uno strano edificio, situato sulla North End Boston, che viene chiamato la "Skinny House", ovvero la "casa stretta", - una definizione data per un motivo ben preciso: l'edificio è largo appena 3 metri! Un'abitazione davvero insolita, dunque, in cui sembra anche molto difficile immaginarsi a vivere. La leggenda vuole che la casa venne costruita nel lontano 1862, per dispetto. Si trattò di una comune faida familiare, che vide protagonisti due fratelli - una situazione abbastanza comune nella storia americana. Uno dei due fratelli prestò servizio durante la Guerra Civile Americana, mentre l'altro rimase a Boston; alla morte del padre, il fratello che non era andato a combattere ebbe l'opportunità di costruire una casa bellissima e gigantesca sull'unico pezzo di terra ereditato dal genitore. Quando il fratello-soldato tornò a casa, vide con i suoi occhi l'ingiustizia che sarebbe stato costretto a subire: accontentarsi di un pezzo di terra così misero, che difficilmente qualcuno ci avrebbe potuto ricavare qualcosa.

Risentito dall'avidità del fratello, che non aveva voluto spartire l'eredità in parti uguali e non lo aveva nemmeno aspettato prima di costruire, decise di rispondere a tono, utilizzando le stesse "armi". Il fratello vittima del sopruso, dunque, fece costruire un edificio alto e stretto proprio su quel lembo di terra, con l'unico scopo di bloccare la splendida vista al fratello e rovinare per sempre la luminosità della sua casa

Sembra difficile immaginarsi qualcuno che viva lì, ma oggi la casa appartiene ad un privato che è stato disposto a pagare la bellezza di 900.000$ per acquistarla! Chi ha avuto la fortuna di visitare i suoi interni, ha commentato quanto sembrasse più spaziosa del previsto; suddivisa in piani, si presenta così: al primo piano troviamo la cucina e la zona pranzo, al secondo c'è il soggiorno con il bagno, mentre al terzo e al quarto piano sono distribuite le camere da letto.

Advertisement

Alcuni turisti in posa davanti alla Skinny House fanno capire bene le dimensioni dell'edificio

Possibile che l'astio tra fratelli o sorelle possa dar vita a certi dispetti? 

Tags: AssurdiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie