I possessori di cani tendono ad essere più "felici" dei possessori di gatti, suggerisce una ricerca [EDITED] - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
I possessori di cani tendono ad essere…
Genitori e figli maleducati oltre ogni limite: 15 foto assurde ma tristemente vere Questa donna di 99 anni desiderava farsi arrestare almeno una volta nella vita: la polizia esaudisce il suo sogno

I possessori di cani tendono ad essere più "felici" dei possessori di gatti, suggerisce una ricerca [EDITED]

31 Luglio 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
3.194
Advertisement

[Nota] In una precedente versione avevamo affermato che i proprietari di cani fossero i più felici in assoluto, mentre si tratta di un paragone tra i proprietari di cani e gatti.

Lo sentiamo dire da sempre, eppure non è un semplice luogo comune: il cane è il migliore amico dell'uomo, e ci sono delle motivazioni valide per sostenerlo. Con nessun altro animale, infatti, gli esseri umani riescono a stabilire rapporti e connessioni simili a quelli che instaurano con i cani.

Non ce ne voglia chi ama perdutamente i gatti, ma un'indagine condotta dall'Università di Chicago ha sottolineato proprio che i cani - molto più dei felini - riescono davvero a migliorare le persone che hanno al loro fianco. Vediamo di che si tratta.

immagine: Maxpixel

Lo studio, effettuato tramite il supporto del General Social Survey, ha seguito per lungo tempo i partecipanti nelle loro abitudini, analizzando gli eventi che caratterizzavano la loro vita quotidiana e le loro relazioni sociali o interpersonali.

Alla fine, le cifre hanno parlato chiaro. Il 36% dei proprietari di cani ha affermato di essere "molto felice", mentre lo stesso non può dirsi per le persone che vivono con dei gatti, "molto felici" solo al 18%. Chi possiede sia un gatto che un cane, invece, si è detto meno felice rispetto ai soli possessori dei cani.

Lo studio, poi, è andato oltre, indagando su altri aspetti di chi viveva con cani o gatti. Secondo quanto è emerso, le persone che hanno scelto i cani come amici a quattro zampe sono più inclini a essere estroverse nelle relazioni sociali, accomodanti e soddisfatte in generale

immagine: Eric Ward/Unsplash

Non solo. La ricerca ha scoperto che i proprietari dei cani, in media, fanno più attività fisica, arrivando a percorrere oltre 30 km a settimana, stimolati ovviamente dalla consueta passeggiata con i loro animali. Un esercizio salutare, oltre che un modo per uscire e rimanere connessi con ciò che è intorno, e avere più possibilità di interagire con gli altri.

Secondo la maggior parte delle persone che vivono con i cani, poi, questi animali sono visti come veri e propri membri di famiglia, in grado - con la loro semplice presenza - di sostenerli e consolarli nei momenti difficili, oltre che di farli divertire alleviando per un po' il loro stress emotivo.

Advertisement
immagine: DoDLive

Infine, dal sondaggio è emerso anche che le persone amanti dei cani erano tendenzialmente più inclini a sposarsi e a mettere su famiglia, nonché a scegliere di prendere con sé un cane anche con dei bambini in casa. 

Certo, è ovvio che avere un cane come amico non è tutto per essere felici. A quanto pare, però, può migliorare di molto la quotidianità, i suoi momenti difficili e - in generale - la percezione del mondo. Che ne pensate? Vi è venuta voglia di adottare un cane, o rimarrete sempre e comunque fedeli al vostro gatto?

Source:

https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/08927936.2016.1152721

Tags: AnimaliCaniCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie