Ecco come scacciare ansia, stress e stanchezza bruciando delle foglie d'alloro - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco come scacciare ansia, stress e…
Mai acquistare sandali di plastica di bassa qualità: la brutta esperienza di questa mamma vi farà capire perché Le ciglia arricciate sono la moda del momento, ma sembrano uscite da un film dell'orrore

Ecco come scacciare ansia, stress e stanchezza bruciando delle foglie d'alloro

8.518
Advertisement

È considerata fin dai tempi più antichi una pianta un po' magica e un po' sacra, con proprietà terapeutiche (e non solo) davvero sorprendenti.

Stiamo parlando dell'alloro, o del Laurus nobilis, per usare il suo nome scientifico. Dal punto di vista tecnico, si tratta di un albero aromatico officinale diffuso nelle zone mediterranee e in Asia Minore, che si presenta spesso come un arbusto, ma può arrivare fino a 10 metri di altezza.

Oltre ai suoi molteplici usi in cucina, la "nobiltà" di questa incredibile pianta va ricercata nella storia. Fin dall'antica Grecia, infatti, si riteneva sacra, tanto da essere direttamente legata alle divinità, per simboleggiare la loro gloria.

immagine: Awesomejelly.com

Tradizionalmente, è la pianta legata al dio Apollo, sempre raffigurato con una corona d'alloro. La sacerdotessa Pizia di Delfi, invece, secondo la mitologia masticava foglie di questo albero prima di pronunciare le sue sentenze profetiche.

Ai molti miti affascinanti a cui è legato l'alloro, si affiancano poi le sue proprietà terapeutiche. Disintossicante, antivirale, antiossidante, digestivo, antidolorifico e antinfluenzale: il "lauro" è tutto questo e non solo, il classico rimedio della nonna.

Sapevate, però, che esiste un altro utilizzo della pianta di alloro che può portare benefici inaspettati ed è alla portata di tutti? Vediamo qual è.

immagine: maxpixel.net

Insonnia, ansia, stress e sensazioni di stanchezza costante sono disturbi di cui oggi soffrono molte persone. L'alloro, incredibilmente, può venirci in aiuto anche qui. E in maniera molto semplice.

Bruciando qualche foglia di questa magnifica pianta in un pentolino per circa 10 minuti, l'aria della nostra stanza sarà pervasa dai suoi oli essenziali che, oltre a rilasciare un ottimo profumo, favoriranno tranquillità interiore e allevieranno stanchezza e mal di testa, allontanando le energie negative che magari ci stanno tormentando.

Come tutte le foglie, anche quelle di alloro bruciano in fretta, quindi attenzione a eseguire questa operazione in maniera sicura e con le dovute precauzioni. Il risultato che otterrete, però, sarà assolutamente sorprendente, nonché del tutto naturale: non potrete più fare a meno del vostro momento di relax quotidiano!

Tags: NaturaBenessere
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie