I nipoti ereditano gran parte dei loro geni dalla nonna materna, afferma una ricerca - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
I nipoti ereditano gran parte dei loro…
Un orto didattico per insegnare ai bambini a rispettare il cibo e la Natura: l'iniziativa di una scuola di Brescia Avete nella vostra vita qualcuno del Cancro? Ecco perché siete MOLTO fortunati...

I nipoti ereditano gran parte dei loro geni dalla nonna materna, afferma una ricerca

20.673
Advertisement

Uno studio ha rivelato che la nonna materna detiene un ruolo importantissimo non solo a livello affettivo e psicologico, ma anche genetico. Sembrerebbe, infatti, che il DNA dei nipoti, il loro temperamento, le loro emozioni e i loro gusti personali, siano parzialmente influenzati dai geni della nonna materna. La condivisione di questi geni con le nostre nonne crea un legame indissolubile che difficilmente potrà estinguersi nel corso del tempo.

Il famoso regista e scrittore Alejandro Jodorowsky ha pubblicato un libro, qualche anno fa, intitolato Metagenealogy: Self-DiscoveryThrough Psychomagic and the Family Tree, in cui spiega il motivo per cui a volte i geni possono saltare una generazione, passando direttamente dai nonni ai nipoti. Quando ciò avviene, sembra che tra tutti i familiari, la figura più influente nel passaggio di materiale genetico sia proprio la nonna materna.

immagine: geneticportraits

La ricerca che ci rivela questa importante connessione con le nostre nonne, tuttavia, viene direttamente dall'Università di Cambridge. Secondo questo studio, il legame genetico è dovuto al fatto che le nonne materne passano il 25% dei propri cromosomi X ai loro nipoti.
Insomma, i nostri figli potranno non assomigliare in tutto e per tutto alle loro nonne materne, ma di sicuro ne conserveranno un qualche tratto caratteristico: il sorriso, il colore degli occhi, il modo di camminare o muoversi e, a volte, persino i problemi genetici.

Advertisement
immagine: elderkate / reddit

L'importante differenza, a livello genetico, tra nonne materne e paterne, è che queste ultime trasferiscono i loro cromosomi X soltanto alle proprie nipoti, mentre quelle materne anche ai nipoti. Ciò significa, semplicemente, che le nonne paterne hanno lo 0% di cromosomi X condivisi con i propri nipoti maschi e il 50% con le nipoti femmine. 

In ogni caso, è bene ricordare che, indipendentemente dai geni, nella vita di un bambino è essenziale mantenere contatti frequenti con i nonni, materni e paterni, perché solo così sarà possibile migliorare quei legami essenziali, necessari alla costruzione di una famiglia stabile e felice.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie