5 cose che cambiano radicalmente quando i tuoi genitori vengono a mancare - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
5 cose che cambiano radicalmente quando…
La persona del Cancro è uno scrigno di qualità eccezionali: farsela sfuggire è una vera idiozia Un uomo costruisce un kayak speciale per viaggiare insieme ai suoi cani: la loro amicizia è commovente

5 cose che cambiano radicalmente quando i tuoi genitori vengono a mancare

2.053
Advertisement

Nelle famiglie sane i genitori sono le radici di ogni individuo, il punto di riferimento, le persone più care e presenti nella vita fin da quando ha memoria. Nonostante questo legame sia così forte e speciale arriva il giorno in cui bisogna separarsi per sempre da loro, provando una sofferenza immensa. Troppo spesso ci si rende conto di quale tesoro si possedeva soltanto nel momento in cui lo si ha perso. Ecco cosa bisogna affrontare quando ciò accade.

  • Ascoltare qualcuno parlare dei propri genitori. Capiterà di sentire gli altri lagnarsi di quanto sono apprensivi o soffocanti le madri o i padri, e questo scatenerà sentimenti di rabbia e di gelosia. Verrà da pensare a quanto siano fortunati questi individui ad avere ancora una famiglia ed allo stesso tempo stupidi per non rendersene conto.
  • Trascorrere vacanze piene di malinconia. Durante le feste la mancanza dei propri genitori verrà percepita in maniera ancora più forte, sembreranno giorni lunghissimi e senza senso.
  • Non avere nessuno a cui dare una bella notizia. Quando ci saranno novità importanti, piccole e grandi conquiste della vita, si dovrà reprimere quell’istinto naturale di chiamare le persone più care per poterglielo raccontare.
  • Dire addio a una parte di sé. Lasciar andare la propria madre e il proprio padre significa salutare un pezzo della propria vita, della propria anima. Niente sarà più come prima, bisognerà accettarlo, e non si sarà mai più la stessa persona.
  • Assorbire un dolore devastante. La tristezza e il vuoto lasciati dalla perdita dei genitori sono più grandi delle proprie risorse interiori. Nemmeno il tempo riuscirà a mandarli via, si dovrà solo imparare a conviverci.
immagine: Unsplash

Niente può preparare ad un evento simile e non esiste rimedio per alleviare il male che si sarà costretti a sopportare. L’unica cosa che si può fare è amare la propria famiglia con ogni fibra del proprio essere, senza risparmiarsi e senza pensare che ci sarà sempre tempo per dire o fare delle cose insieme. Bisogna manifestare il proprio affetto ai genitori ogni volta che se ne ha l’occasione.

Ciò non servirà a far stare meglio, ma almeno non si proverà quella sensazione insopportabile di non aver dato abbastanza, di non aver apprezzato a sufficienza quella benedizione, quegli angeli mandati in terra con il volto della mamma e del papà.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie