I bambini lanciano sassi contro suo figlio di 7 anni: ecco le parole che il padre rivolge ai genitori - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
I bambini lanciano sassi contro suo…
Questa nonnina che porta da mangiare ai senzatetto nelle gelide notti invernali ha commosso il mondo intero Questa donna di 76 anni subisce un cambio di look così drastico che lei stessa fatica a riconoscersi

I bambini lanciano sassi contro suo figlio di 7 anni: ecco le parole che il padre rivolge ai genitori

18.438
Advertisement

Il bullismo è un fenomeno in crescita nella società moderna. Anche in passato a scuola c’era quasi sempre un gruppetto di bambini da cui tutti stavano alla larga. Oggi però gli episodi hanno raggiunto proporzioni preoccupanti anche per colpa di internet e dei social network che garantiscono visibilità ai piccoli criminali e spingono all’emulazione. La questione è ancor più triste quando il bersaglio delle vessazioni è un bambino con problemi di disabilità.

Questa è la storia di Jackson Bezzant, un bambino di 7 anni affetto dalla sindrome di Treacher Collins, un disordine genetico che causa malformazioni al viso oltre che problemi all’udito e alla vista. Il piccolo è stato più volte oggetto di scherno da parte dei compagni, e quando suo padre Dan è venuto a saperlo ha deciso di scrivere un messaggio su Facebook indirizzandolo ai genitori che hanno la responsabilità di educare i propri figli.

Ho il cuore spezzato per quello che questo bellissimo bambino, mio figlio Jackson, è costretto a sopportare di continuo per colpa dell’ignoranza della gente. A scuola gli dicono che è brutto, che è un mostro, e questo si ripete ogni giorno. Non ha nemmeno 8 anni e già parla di suicidio. Dice che non ha nessun amico e che tutti lo odiano. Gli altri bambini lo spingono, lo strattonano, lo offendono e gli tirano addirittura i sassi. Provata a pensare se tutto questo accadesse a vostro figlio.

Prendete del tempo per parlare ai vostri bambini delle persone con bisogni speciali, spiegategli cosa sono l’amore e la compassione per il prossimo. Mio figlio ha la sindrome di Treacher Collins, andate a documentarvi a riguardo se volete. Da quando è nato ha già subito tremende operazioni e altre lo aspettano anche in futuro. Vi prego educate i vostri figli al rispetto per gli altri perché una cosa simile non deve mai più accadere”.

Dan Bezzant Jackson Bezzant

Pubblicato da All for Fun Photography by Barb Morgan su Venerdì 20 ottobre 2017

Il post di Dan Bezzant ha avuto più di 62mila condivisioni e commenti. La storia di Jackson ha ricevuto parole di sostegno e incoraggiamento da parte di tanti genitori che hanno promesso di seguire il suo consiglio. Il messaggio è stato letto anche da altre famiglie con figli nelle stesse condizioni del piccolo, in particolare Dan è stato contattato da due coppie di genitori con cui spera si possa instaurare una bella amicizia in modo che i bambini trascorrano del tempo insieme.

C’è un’età cruciale nella vita di ogni individuo, dall’infanzia all’adolescenza si gettano le basi per l’adulto che si potrà diventare. Quindi è fondamentale che ogni genitore insegni i valori essenziali della vita, per far crescere membri sani della società del futuro.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie