Un senzatetto lascia un biglietto disperato, ma qualcuno lo legge... e lo aiuta a cambiare la sua vita - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un senzatetto lascia un biglietto disperato,…
Abbandonati senza timore ad una persona dei Pesci: per loro la sincerità è una filosofia di vita 21 gatti a cui Madre Natura ha voluto regalare un pelo un po' fuori dal comune

Un senzatetto lascia un biglietto disperato, ma qualcuno lo legge... e lo aiuta a cambiare la sua vita

805
Advertisement

La vita non è solo frutto di ciò che siamo riusciti o meno a realizzare, ma anche purtroppo del caso: per quanto progettiamo le nostre vite, non possiamo ritenerci al riparo dalla sorte, che in un batter d'occhio è capace di stravolgere la nostra quotidianità.

È ciò che molti senzatetto potrebbero raccontarci a proposito di come sono arrivati a perdere tutto e a vivere per strada: la perdita del lavoro, della casa, della famiglia e degli amici, una relazione che finisce – possono abbattersi su una persona rendendola incapace di reagire.

In queste situazioni, la vera fortuna è trovare la comprensione e l'appoggio di qualcuno che ci aiuti a rialzarci: è quello che ha fatto la sedicenne Charlotte Howard con Anthony Johnson.

immagine: SWNS

Siamo ad Hastings, nell'East Sussex: è qui che, accanto ad una tenda, Charlotte ha trovato un biglietto che ha attirato la sua attenzione, impedendole di restare indifferente ed andare avanti con la sua solita vita. L'aveva scritto Anthony Johnson, 37 anni, che da nove anni viveva per strada, e recitava:

"Cerco lavoro. Farò anche una prova gratis per mostrare come lavoro. Non prendo droghe e non bevo. Mi occupo anche di: portare a passeggio i cani, accudirli, lavare le finestre, fare la spesa ed il giardinaggio, lavare le auto, sbrigare le faccende domestiche, cucinare. (Sono disposto a fare) qualunque cosa per guadagnare un posto per vivere e rendere la mia vita degna di essere vissuta. Aiutatemi a cambiare vita."

immagine: SWNS

Charlotte ha deciso di aiutarlo: così ha scattato una foto del biglietto e l'ha postata su facebook. In questo modo, l'appello accorato di Anthony ha potuto raggiungere Nelson Smith, un giardiniere paesaggista che si è fatto avanti, offrendo ad Anthony un lavoro di giardinaggio, spiegando che "Ho avuto problemi di salute mentale negli ultimi anni, ed in questo post ho visto qualcuno che cercava di aiutare se stesso"

Anthony è stato immensamente grato a Charlotte, perché sa bene che senza di lei difficilmente sarebbe riuscito a trovare ascolto: "Non avrei potuto cercare un lavoro da nessuna parte se non fosse stato per lei, è davvero incredibile". Infatti chiarisce che : "Non è che non abbia chiesto aiuto in precedenza, ma tutto ciò che serviva era l'aiuto di una persona di mentalità aperta come Charlotte".

Advertisement
immagine: SWNS

Anthony ha raccontato poi di essere finito per strada a causa di una vita dissoluta, fatta di droga e criminalità, che pertanto da tempo aveva abbandonato; tuttavia non riusciva a risollevarsi dalla situazione di senza fissa dimora in cui era precipitato, nonostante avesse un chiaro obiettivo: rendere totalmente diversa la sua vita.

"Ottenere un lavoro significa avere qualcosa da fare piuttosto che marcire su una panchina; si tratta di costruire qualcosa nella tua vita, e al momento finalmente sembra andare bene", ha dichiarato Anthony.

immagine: SWNS

Ma l'aiuto di Charlotte è andato oltre: infatti la ragazza ha lanciato una raccolta fondi online, mettendo insieme più di 2000 sterline, con cui comprare una roulotte ad Anthony, in modo che abbia un posto migliore dove tornare la sera dopo il lavoro.

Tutta questa solidarietà, moltiplicata grazie all'iniziativa di Charlotte, ha commosso Anthony: "Grazie per aver contribuito a far accadere tutto ciò, grazie per aver compreso la mia situazione"; e rivolgendosi a coloro che hanno donato qualcosa per lui ha aggiunto: "Se potessi scrivere un messaggio per ringraziare ogni singola persona che ha donato, lo farei".

immagine: SWNS

Il gesto di Charlotte e delle persone che hanno appoggiato la sua causa, così come la profonda volontà di Anthony di cambiare la propria vita in meglio, danno speranza e fiducia nel genere umano, perché ne rappresentano le migliori qualità; speriamo che siano un esempio per tutti.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie