Ti risvegli sempre ad una certa ora della notte? Ecco cosa sta cercando di dirti il tuo corpo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ti risvegli sempre ad una certa ora…
25 volte che le persone hanno ricreato foto vecchie in chiave attuale... con risultati esilaranti Le persone del Cancro sono le più ansiose: ripetetegli sempre quanto sono importanti per voi

Ti risvegli sempre ad una certa ora della notte? Ecco cosa sta cercando di dirti il tuo corpo

4.565
Advertisement

I disturbi del sonno rappresentano un problema veramente insopportabile per chi ne soffre: ci si risveglia nel cuore della notte e, anche se si vorrebbe – e dovrebbe – dormire, non ci si addormenta – non importa quanto si resti sdraiati a letto con gli occhi chiusi. Spesso alla base di questi disturbi troviamo lo stress correlato al lavoro; tuttavia, la causa può essere del tutto diversa, c'è chi sostiene possa essere anche spirituale. In particolare, l'orario in cui ci si risveglia può aiutarci a comprendere l'origine del problema.

immagine: maxpixel.net

Secondo la medicina tradizionale cinese è importante fare attenzione all'ora in cui si ha l'abitudine di risvegliarsi, senza più riuscire a prender sonno, poiché può essere indicativa di uno scompenso energetico o spirituale. Infatti, all'interno del corpo scorrono dei meridiani energetici, una sorta di canali attraverso i quali passano le energie vitali, che raggiungono diversi punti e sono collegati ad un orologio interno, che ne regola la periodicità. In base a ciò possiamo distinguere le diverse cause dell'insonnia, a seconda dell'orario:

  • tra le 21 e le 23: è il momento in cui la maggior parte delle persone va a dormire; se si ha difficoltà ad addormentarsi in questa fascia oraria, è un segno di stress e preoccupazioni eccessive nel corso della giornata. È bene rilassarsi, magari attraverso la meditazione, i mantra positivi ed esercizi di rilassamento muscolare.

  • tra le 23 e l'1 di notte: durante queste ore è più attivo il meridiano che attraversa la cistifellea: significa che stai vivendo una delusione emotiva. La soluzione è perdonare chi ti ha deluso, liberarti dal rancore e praticare amor proprio ed accettazione.

  • tra l'1 e le 3 del mattino: questa fascia oraria è associata ai meridiani del fegato e dell'orologio corporeo: indica un problema di rabbia, ovvero un eccesso di energia yang – quella che viene dal cielo, dall'aria e dal sole. Si consiglia di bere acqua fresca e di affrontare la propria rabbia.
  • tra le 3 e le 5 di notte: è un orario speciale, poiché corrisponde al meridiano dei polmoni, e potrebbe essere un segnale del fatto che uno spirito superiore sta tentando di inviarti dei messaggi capaci di illuminarti sul tuo scopo nella vita. Per tornare a dormire prova con esercizi di respirazione profonda e medita per connetterti con la tua dimensione spirituale.

  • tra le 5 e le 7 del mattino: in corrispondenza di queste ore scorre il meridiano collegato all'intestino crasso, che segnala un probabile blocco emotivo. Ad ogni buon conto, alzati e vai in bagno, o passeggia un po' prima di tornare a dormire.

Secondo la medicina tradizionale cinese, quindi, possiamo dedurre molto a seconda dell'orario in cui ci svegliamo. Non c'è nulla di scientifico in questo, né simili teorie sono state mai confermate. Tuttavia molte persone trovano una corrispondenza con la loro situazione reale: è così anche per voi?

Tags: UtiliPsicologia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie