Tra sorelle la distanza non conta: possono stare lontane, ma rimangono una cosa sola - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Tra sorelle la distanza non conta: possono…
Come aiutare i bambini a riconoscere, comunicare e gestire le proprie emozioni Lentamente muore – una poesia che ci ricorda quanto spesso viviamo la vita al minimo delle sue potenzialità

Tra sorelle la distanza non conta: possono stare lontane, ma rimangono una cosa sola

688
Advertisement

l rapporto tra sorelle è un vincolo straordinario fatto di amore, odio e poi ancora amore. Una simbiosi spesso scomoda ed allo stesso tempo speciale, fatta di gesti e abitudini simili. I loro volti possono essere molto diversi ma si riscoprono poi identici nello stesso modo di ridere, di guardare e di guardarsi, con una complicità unica. Riescono a capirsi al volo senza bisogno di dire una parola grazie a quel legame invisibile, intangibile ma solido e duraturo, custodito nel cuore.

Il tempo e la distanza non contano per chi condivide gli stessi ricordi, momenti passati a giocare, a litigare per lo stesso vestito, a detestare ugualmente il proprio ruolo di sorella maggiore o di sorella minore. Mentre si cresce, quel sodalizio naturale diventa poi da grandi un’alleanza indissolubile, un sostegno per entrambe. A volte questa relazione è ostacolata da invidie e rivalità influenzate in buona parte dall’ambiente familiare. Se tuttavia si ha la capacità di superare le divergenze, la rinascita di quel legame diventerà una vera e propria fonte di guarigione interiore, portatrice di insegnamenti ed esperienze preziose.

La vita può separare le persone, condurle lontano l’una dall’altra, occuparne la mente con impegni, famiglia e progetti, ma tra sorelle tutte queste cose sono dettagli, perché niente può davvero dividerle. Come rami di uno stesso albero possono anche crescere in direzioni opposte, ma le loro radici avranno sempre la medesima origine. Questa potente connessione emotiva, questo amore, non può essere calcolato o studiato scientificamente, perché va oltre la genetica, oltre qualunque teoria. A una sorella basta uno sguardo per vedere dentro l’altra e capire emozioni, dolori, illusioni o delusioni.

Essere sorelle vuol dire avere qualcuno che infonde sicurezza quando si ha bisogno di un sostegno, che non ha remore a sottolineare sbagli e difetti, gli stessi che spesso si portano dietro dall’infanzia. Le sorelle sanno dare i consigli più saggi, gli avvertimenti più preziosi, dicendo sempre la verità, anche quando può far male.

Inoltre il legame tra sorelle non smette mai di evolversi: un esempio è quando una delle due o entrambe diventano mamme. Accade che da sorella si scopre un nuovo e stupendo ruolo, quello di zia: una dimensione che trasforma quello stesso rapporto di una vita in qualcosa di ancora più speciale.

Tags: FamigliaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie