C’è una bella differenza tra innamorarsi di qualcuno ed amarlo davvero - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
C’è una bella differenza tra innamorarsi…
Chi ti ama davvero trova sempre il modo di dimostrarlo Porta i capelli lunghi per 20 anni e decide di tagliarli: il cambio di look è strepitoso

C’è una bella differenza tra innamorarsi di qualcuno ed amarlo davvero

24.077
Advertisement

Niente da fare, quando si tratta di sentimenti ed emozioni, gli esseri umani sono un vero e proprio rebus. Cosa vuol dire innamorarsi e cosa amare qualcuno? C’è differenza? A quanto pare sì. Per poter dire di amare davvero qualcuno serve tempo, si tratta di un processo di crescita reciproca in cui si affrontano insieme fasi belle e brutte, e sempre insieme le si supera. 

Esistono diversi segnali che possono aiutarci a capire se quello che stiamo vivendo è amore con la “A” maiuscola o se siamo soltanto innamorati. Ecco una sorta di “identikit” del vero amore.

immagine: pexels

Si può confondere facilmente l’amore con l’innamoramento: per innamorarsi può bastare l’attrazione fisica, per amare bisogna sapersi sostenere, incoraggiare e ispirare a vicenda, vedendo nei difetti dell’altro un’opportunità di migliorarsi. Ci sono, poi, altri segnali che ci aiutano a far chiarezza sui sentimenti che proviamo per una persona, se ne siamo innamorati o se la amiamo. 

  • L’altro viene prima di te. Quando si ama davvero quella persona viene prima di tutto, anche di noi stessi. Amare vuol dire mettere la felicità dell’altro davanti alla propria, facendo di tutto per rendere la sua vita migliore.

  • Se ami qualcuno sai anche rinunciarci. È normale desiderare di passare tutta la vita con la persona che ami, diverso è però tentare di imprigionarla per trattenerla contro la sua volontà. Amare qualcuno significa anche avere la forza e il coraggio di lasciarlo andare se è ciò che vuole. La felicità della persona che ami sarà così importante che arriverai a sacrificare la tua, solo per il suo bene.
immagine: pexels
  • Amare è un “verbo all’infinito”. Nella vita si possono intrecciare tante relazioni, alcune importanti altre meno. Quando tra due persone c’è vero amore, il loro rapporto riesce a sfidare il tempo e lo spazio, superando tutte le prove e gli ostacoli lungo il cammino. Chi ci ama e chi amiamo è parte di noi, per sempre.

  • Amare è una scelta. Mentre l’innamoramento può essere involontario l’amore vuol dire essere consapevoli degli sforzi e dei sacrifici da compiere, ma nonostante ciò decidere di combattere per quella relazione.

  • Non esiste più “mio” e “tuo”. Unirsi a qualcuno vuol dire diventare più ricchi, più forti, in una sola parola “migliori”. Amare vuol dire condividere, non solo le cose, ma le emozioni, i sogni, i pensieri, la gioia e la tristezza, smettendo di essere una sola metà e tornando finalmente ad essere completi.

L’amore è un percorso di continua evoluzione in cui è normale commettere errori, ma anche questi servono a capirsi e conoscersi meglio. Quando però l’amore è sincero e profondo il rischio di mancare l’obiettivo non c’è, perché sarà sempre il cuore a guidarci fino alla fine.

Tags: EmozionantiAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie