Una podologa spiega perché i bambini che ancora non camminano non dovrebbero indossare le scarpe - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Una podologa spiega perché i bambini…
I genitori scoprono che il figlio ha il labbro leporino: a distanza di anni la trasformazione del piccolo continua ad emozionare 6 cose che i saggi orientali sconsigliano di rivelare a chiunque

Una podologa spiega perché i bambini che ancora non camminano non dovrebbero indossare le scarpe

1.954
Advertisement

Probabilmente non c'è cosa più bella in un negozio di calzature, dello scaffale dove sono riposte tutte quante le scarpe in miniatura per i neonati. Indossare queste piccole copie di calzature griffate è nella maggior parte dei casi una questione di moda o un capriccio da parte dei genitori che probabilmente non sanno cosa potrebbe comportare nel bambino.

È stato infatti dimostrato da alcuni studi che far indossare precocemente delle scarpe ai bambini di pochi mesi che ancora non sanno camminare, potrebbe ostacolarne lo sviluppo intellettivo.

immagine: pixabay.com

I bambini amano esplorare il mondo insieme ai loro piedi nudi, questo li rende estremamente felici e comodi rispetto a indossare delle piccole scarpe su misura. Infatti secondo uno studio adattare precocemente il bambino ad indossare delle piccole scarpe anche quando non ne hanno bisogno, potrebbe essere controproducente e influire negativamente sullo sviluppo dell'intelligenza.

La ricerca condotta da una docente del dipartimento di podologia e fisioterapia dell'Università Complutense di Madrid, critica la fin troppo diffusa abitudine di far indossare a dei neonati, laddove non ce ne sia bisogno, delle versioni minuscole di scarpe alla moda. 

Il motivo risiede principalmente nella particolare pianta del piede che ha un bambino fino agli 8-9 mesi.  Questa parte del copro è infatti per sensibilità tattile molto superiore rispetto alle mani in un neonato, per questo i piedi sono fondamentali nel fornire informazioni ai bambini sul mondo esterno.

Impedire questo attraverso delle scarpe ancora non necessarie, non consente al bambino di avere la percezione della posizione e del movimento dei piedi in relazione allo spazio esterno che solitamente gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo del sistema nervoso centrale.

immagine: Pixabay

Dopotutto una delle prime tappe dello sviluppo dell'intelligenza è quella senso-motoria in cui i piedi ricoprono una posizione molto importante come ricettori privilegiati di questo importante compito

Un altro fattore forse non considerato è che in questi primi mesi il bambino inizia a conoscere ogni parte del suo corpo e del mondo esterno portandosi tutto alla bocca, luogo pieno di terminazioni nervose. Indossare delle scarpe anche se specifiche per questa età quindi, potrebbe impacciarne il movimento e impedire questa fase di studio, conoscenza e apprendimento.

Ricordiamo che lo studio fa riferimento soltanto a quei bambini che ancora non camminano, ovviamente per quelli che invece stanno muovendo i primi passi è opportuno fargli indossare delle calzature adatte con  plantari adeguati!

Tags: BambiniSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie