Uno studio conferma che le persone che dimenticano le cose hanno un'intelligenza sopra la media - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Uno studio conferma che le persone che…
Scopre che il marito la tradisce: il giorno del matrimonio legge i messaggi ad alta voce al posto della promessa Le 11 citazioni di Robin Williams che cambieranno il vostro modo di vedere la vita

Uno studio conferma che le persone che dimenticano le cose hanno un'intelligenza sopra la media

52.998
Advertisement

Uno studio canadese ha collegato due fatti che non sembrerebbero avere alcuna relazione: il fatto di dimenticare le cose e il quoziente intellettivo. Anzi, verrebbe da dire che gli sbadati non siano persone poi così tanto "intelligenti". I ricercatori dell'Università di Toronto hanno visto che dimenticare è un processo molto importante per la mente, perché consente di eliminare i dati superflui per far posto a quelli nuovi e a quelli davvero importanti. 

immagine: pexels.com

Uno dei tanti aspetti dell'intelligenza è il fatto di saper prendere le decisioni giuste nelle situazioni della vita: secondo gli scienziati, per prendere la giusta decisione bisogna che dati inutili e secondari non interferiscano con quelli vitali e utili. Ecco perché chi dimentica dettagli banali non è detto che non sia intelligente: anzi, il più delle volte avrà un'intelligenza addirittura sopra la media.

Lo scopo della memoria, infatti, non è quello di richiamare alla mente i ricordi in maniera accurata, ma fornire ricordi utili alla situazione attuale. Ecco perché il cervello dimentica alcune cose; semplicemente non le riteneva valide al punto da consentire che occupassero "spazio di archiviazione". 

La maggior parte delle persone che essere intelligenti significa ricordare molti dettagli anche a distanza di tempo, ma lo studio canadese dimostra che non è così: il fatto di non ricordare non è da considerarsi come un fallimento del cervello, ma come un processo necessario per dare valore alle informazioni utili e vitali che abbiamo appreso, o per far spazio alle nuove che possiamo imparare!

Ovviamente lo studio si riferisce ai casi in cui dimenticare non comporta stravolgimenti alla vita; se invece capita di dimenticare dettagli importanti – l'indirizzo di casa, il numero del cellulare, il nome di una persona cara – è bene fare una visita specialistica per risalire alle cause che provocano queste dimenticanze.

Source: 

Tags: ScienzaCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie