Gli errori da evitare per risparmiare 10€ al mese sulle bollette - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Gli errori da evitare per risparmiare…
Le persone tendono a voler bene più ai cani che agli esseri umani: lo conferma uno studio 19 animali

Gli errori da evitare per risparmiare 10€ al mese sulle bollette

59.564
Advertisement

Ogni giorno senza accorgercene sprechiamo tanti soldi che se riuscissimo invece a mettere da parte potrebbero tornare molto utili nei momenti di effettivo bisogno. Risparmiare infatti non significa fare attenzione solamente alle cose che compriamo al supermercato, oppure ricordarci di spegnere le luci nelle stanze di casa. Molti sono infatti gli errori che banalmente commettiamo e che a fine mese pesano come macigni sulle bollette. Ecco di che cosa si tratta...

immagine: Maxpixel

Cercare di risparmiare qualche soldo sulle spese mensili non è mai semplice, sono infatti numerose le cose a cui fare attenzione soprattutto quando si parla di famiglie numerose. I consigli più frequenti raccomandano di fare attenzione quando si fa spesa al supermercato, di ridurre il tempo sotto la doccia per dimezzare l'uso dell'acqua e di non lasciare mai le luci accese nelle stanze. Uno dei costi più elevati dentro una casa è proprio la bolletta dell'elettricità, che arriva puntuale ogni mese e se non si è fatta la dovuta attenzione si rischia di pagare delle cifre veramente alte . Ma quali sono i consigli e gli accorgimenti che si possono prendere in questi casi?

  • Scollegare tutti i dispositivi elettronici che non usate durante la notte potrebbe alleggerire la bolletta di circa 100€ l'anno, ovvero un corrispettivo di circa 10€ al mese! Anche se il calcolo è stato condotto sulla base delle case americane che hanno in media 24 apparecchi elettrici attaccati alle prese, siamo sicuri che il numero di dispositivi attaccati alla corrente nelle nostre case non si discosti poi così tanto da quella cifra!
  • Anche se spenti, i dispositivi elettronici ancora attaccati alla corrente continuano a consumare l'energia elettrica. Per questo motivo staccare le cose inutilizzate o ormai cariche dalla presa può farci risparmiare anche in questo caso circa 100€ l'anno! 

Un metodo da provare assolutamente anche se dentro casa non possedete un così alto numero di apparecchi elettronici. Dopotutto tentar non nuoce e il massimo che può accadere è un'effettiva diminuzione della bolletta della luce!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie