Gli Esperti Raccomandano Di Far Stare I Bambini Scalzi Il Più A Lungo Possibile: Ecco Perché - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Gli Esperti Raccomandano Di Far Stare…
Un bimbo chiede di tenere in braccio la sorellina neonata: pochi secondi dopo la mamma è in lacrime Un bambino entra in piscina: l'intervento miracoloso del bagnino evita una tragedia

Gli Esperti Raccomandano Di Far Stare I Bambini Scalzi Il Più A Lungo Possibile: Ecco Perché

25.038
Advertisement

È cosa comune al giorno d'oggi vedere genitori agire in maniera eccessivamente protettiva nei confronti dei loro figli: è difficile analizzare se oggigiorno sia effettivamente giusto adottare un simile comportamento in virtù dell'aumento dei rischi a cui sono esposti i più piccoli, ma ci sono alcune abitudini che oggettivamente hanno poca ragion d'essere.

Un esempio è quello di far indossare le calzature anche ai piccolissimi: probabilmente molto più di una questione di sicurezza è una questione di moda o un capriccio dei genitori. Ma pochi sanno che di ragioni per ritardare il più possibile l'uso delle calzature (quando possibile) ce ne sono a bizzeffe. 

Uno, due tre... Via le scarpe!

immagine: Pixabay.com

Un esperto della postura afferma riguardo alla pratica di far indossare anche ai bambini più piccoli le scarpe: "Alla nascita, il piede di un neonato non è una versione in miniatura di quello di un adulto. Esso non è fatto di ossa ma di cartilagine che per calcificarsi nelle 28 ossa principali che compongono il piede impiegherà anni. Il processo, infatti, si completerà solo verso la fine dell'adolescenza, ecco perché è fondamentale sapere che tipo di calzatura acquistare e, soprattutto, quando indossarla."

Ancora, sul fatto di non considerare sempre necessarie le calzature, parla il portavoce della Società dei Podologi americana: "È vero che bisogna considerare l'ambiente in cui cammina il bambino: nessuno vuole che esso pesti escrementi di cani sul marciapiede o che si tagli con un vetro, ma da un punto di vista funzionale, le scarpe non dovrebbero essere considerate necessarie. Di fatto, esse hanno più probabilità di provocare danni che bene."

Advertisement

Ecco altri 7 buoni motivi per limitare l'uso delle scarpe nei più piccoli.

immagine: maxpixel.net
  1. Corretto sviluppo dell'arco plantare: si riducono i rischi legati al piede piatto.

  2. Muscolatura più forte: un piede debole è alla base dei problemi legati alla postura e in generale allo scheletro. Evitare le scarpe quando possibile è un modo per allenare i muscoli del piede, altrimenti immobilizzati.

  3. Maggiore protezione verso lo sviluppo di micosi: un piede libero da scarpe e calzini è un piede che respira. 

  4. Migliore equilibrio: quando il piede è senza scarpe, si attivano le dita dei piedi che sviluppano così molti più gradi di libertà. Tutto questo si traduce in un maggiore equilibrio.

  5. Esplorazione del mondo attraverso il tatto: il tatto è uno dei primi sensi che accende la curiosità di un bambino. Tutta la superficie corporea è attiva nei primi anni d vita quando si tratta di conoscere il mondo. Privare i bambini del tatto nei piedi significa limitare loro la possibilità di esplorazione.

  6. Sviluppo maggiore della propriocezione, ovvero della capacità di elaborare informazioni riguardo alla propria posizione nello spazio.

  7. Bambini più svegli: maggiori stimoli significa maggiore sviluppo delle abilità cognitive. Uno studio condotto dall'Università di Madrid ha evidenziato come tutto questo si traduca più in là con gli anni con maggiore intelligenza.
Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement
x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie