Il Metodo Kaizen Per Combattere La Pigrizia E Raggiungere Tutti Gli Obiettivi Fino In Fondo - GuardaCheVideo.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Metodo Kaizen Per Combattere La Pigrizia…
Hai il gruppo sanguigno 0Rh+? Questo è ciò che devi sapere Come fare per essere in sintonia con il mondo? Dovete fare le pulizie di casa seguendo queste 7 regole

Il Metodo Kaizen Per Combattere La Pigrizia E Raggiungere Tutti Gli Obiettivi Fino In Fondo

721
Advertisement

Molto spesso ci poniamo obiettivi che però non portiamo, per un motivo o per un altro, quasi mai a termine. Il più delle volte li iniziamo ma presto perdono quell'aspetto interessante di cui ci eravamo tanto entusiasmati. Molto spesso ciò che ci spinge a cercare fini o obiettivi sempre diversi è il pensare che non possiamo più fare nulla nell'impegno preso in precedenza: quindi reputiamo più facile iniziare daccapo piuttosto che continuare un percorso già preso. Ci risulta sempre più semplice iniziare un nuovo progetto invece di portarne a termine uno che abbiamo già iniziato. 

C'è un metodo di origine giapponese che si propone di eliminare questo atteggiamento nelle persone.

Un metodo per combattere la pigrizia, utile anche per l'auto-miglioramento, può essere il Kaizen. Parola inventata da Masaaki Imai, economista giapponese, che, unendo le parole 'kai' (cambiamento) e 'zen' (saggezza), ha creato questo metodo che consiste nel trovare un'attività personale, che porti gioia e soddisfazione, da fare almeno per un minuto al giorno.

Partendo da così poco tempo, non si potrà trovare una scusa per evitare di impegnarsi. Applicandosi giornalmente, infatti, si comincerà gradualmente ad aumentare la quantità di tempo che si dedica a questa attività. Da 1 minuto si passerà a 5, 30, fino a dedicare gran parte del proprio tempo e delle proprie energie a questa attività. Così facendo i risultati saranno visibili senza troppi sforzi. Per chi ha una visione occidentale, probabilmente, questo metodo risulterà inefficace ed inutile, visto che sarà sicuramente abituato a raggiungere gli obiettivi eseguendo sforzi esagerati per poi stancarsene quasi subito.

La mentalità orientale invece approccia inizialmente con brevi quantità di tempo, per rafforzare pian piano la dedizione ad una qualsiasi attività, trovando alla fine piacere nel farla. 

Oltre a combattere la pigrizia infatti, Masaaki afferma che questo metodo è utile anche per quanto riguarda il raggiungimento di una realizzazione personale elevata in qualunque sfera della propria vita, superando così la scarsa fiducia in se stessi e nelle proprie capacità.

Iniziate anche voi a migliorare voi stessi facendo vostra l'abilità della costanza e della dedizione: riuscirete in poco tempo ad essere delle persone di parola, pazienti e soprattutto capaci di una specifica attività! 

Advertisement

Potrebbe interessarti anche

Lascia il tuo commento!

x

Non restare indietro, Seguici!

Iscriviti a GuardaCheVideo per non perderti i migliori video della settimana

Iscrivendoti alla nostra newsletter accetti la Privacy Policy di GuardaCheVideo.it

x

Per favore Accedi per caricare un video

Registrati tramite Facebook con 2 semplici click!
(Usiamo Facebook solo per velocizzare la registrazione e NON posteremo nulla sulla tua bacheca)

Accedi con Facebook

Ti è piaciuto il Video?

Clicca su "Mi piace" e non perderti i migliori della rete.

×

Già sono fan, grazie